× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

PENSIONE DI ANZIANITÀ DOPO LEGGE DI RIFORMA N. 247/2007 CON AUTORIZZAZIONE V.V ANNO 2008

11/02/2020 14:59#67287 da Unna
Buongiorno, ho letto solo ora la risposta da lei data alla signora Daniela. Grazie.

Alla data odierna possono accedere alla pensione anticipata c.d. opzione donna le lavoratrici che abbiano maturato, entro il 31 dicembre 2019, un’anzianità contributiva pari o superiore a 35 anni ed un’età anagrafica pari o superiore a 58 anni (per le lavoratrici dipendenti) e a 59 anni (per le lavoratrici autonome).
Per questo motivo con la normativa ora vigente non può usufruire dell'opzione indicata.
Nel mio precedente post di ieri ho spiegato che possono usufruire della pensione anticipata con 57 anni d'età e 35 di contributi solo coloro che, autorizzatti alla contribuzione volontaria entro luglio 2007,perfezionassero i requisiti indicati entro il 31 dicembre 2011.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/02/2020 08:23#67274 da Nicola54
Alla data odierna possono accedere alla pensione anticipata c.d. opzione donna le lavoratrici che abbiano maturato, entro il 31 dicembre 2019, un’anzianità contributiva pari o superiore a 35 anni ed un’età anagrafica pari o superiore a 58 anni (per le lavoratrici dipendenti) e a 59 anni (per le lavoratrici autonome).
Per questo motivo con la normativa ora vigente non può usufruire dell'opzione indicata.
Nel mio precedente post di ieri ho spiegato che possono usufruire della pensione anticipata con 57 anni d'età e 35 di contributi solo coloro che, autorizzatti alla contribuzione volontaria entro luglio 2007,perfezionassero i requisiti indicati entro il 31 dicembre 2011.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma
Ringraziano per il messaggio: Unna

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/02/2020 18:48#67264 da Unna
Alla cortese attenzione di Nicola.

Buona sera.
Ho letto or ora la sentenza della Corte di Cassazione
www.pensionioggi.it/notizie/lavoro/pensi...ionamento-6534534535
e mi sto chiedendo se ho qualche possibilità per una pensione di anzianità anticipata:
-autorizzazione ai V.V. ottobre 2008
- lavoratrice dipendente con anzianità contributiva 1979
- 20 anni di contributi maturati a gennaio 2004
- ad oggi 35 anni e 8 sett. di contributi (compresa contrib fig x disocc, che mi risulta sia utile al raggiungimento dei 35a)
- data di nascita luglio 1963, 57 anni a luglio di quest'anno
1-Secondo lei potrei accedere alla pensione di anzianità anticipata 58 anni di età +35 contributi con finestra luglio 2022 (credo siano esclusi i 57 + 35)
2- se venisse prorogata l opzione donna anche nel 2021 maturerei i requisiti a settembre 2021 con decorrenza ottobre 2022.
Atteso che nel mio caso il contributivo (opzione donna) è più favorevole al misto di una 70 di euro al mese, sappiamo però che non è soggetto all integrazione del T.M.
Il mio conto pensione è inferiore agli 800 euro avendo lavorato sempre a partime, qualora potessi accedere alla pensione anticipata lei opterebbe x il misto (con una possibilità in futuro di godere di una integraz al tratt minimo ma perdendo 70 euro al mese) oppure x il contributivo?
Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.