Vittorio Spinelli

Vittorio Spinelli

L'Inps illustra l'articolazione delle fasce di reddito dei pensionati che riceveranno a breve la somma aggiuntiva alla pensione. Quest'anno il beneficio andrà ai pensionati con redditi non superiori a 13.633€.
Lo ha ribadito la Corte di Cassazione. Se il lavoratore utilizza lo strumento per il disbrigo di pratiche personali mina la fiducia che deve sussistere nel rapporto di lavoro. Il recesso è quindi legittimo.
La misura è contenuta nel decreto legge semplificazioni approvato ieri dal consiglio dei ministri. Tra le novità anche lo stop per i dipendenti pubblici all’autocertificazione per ricevere il bonus di 200 euro in busta paga.
E’ uno degli effetti del non aver legato la condizione di accesso all’indennità al reddito imponibile percepito nel 2021 come, invece, previsto per i pensionati.
A luglio l’Inps pagherà una mensilità aggiuntiva, la cosiddetta quattordicesima, che sarà tra i 336 e i 655 euro a seconda del reddito e degli anni di versamenti contributivi
Pagina 1 di 8
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati