× Hai commenti e osservazioni da condividere? Non essere timido e mandaci una nota. Grazie ai vostri interventi vogliamo rendere il nostro sito migliore e più facile da usare.

Naspi calcolo durata

20/03/2017 18:03#35864 da ricoc_61
Risposta da ricoc_61 al topic Naspi calcolo durata
GIORGIANA,

per calcolare la durata e calcolo della naspi, l'inps tiene in considerazione gli ultimi 4 anni di lavoro dalla data del licenziamento, se nei 4 anni ci sono eventi da disoccupazione e malattia l'inps quei giorni non vengono calcolati e neanche x la durata.

Invece in presenza di cassa integrazione ordinaria, straordinaria e mobilità sono eventi neutri, ti faccio un esempio cosi capisci:

sei stata licenziata il 20/03/2017 il periodo di osservazione è 20/03/2017 - 20/03/2013 se in questo periodo ci sono eventi da cassaintegrazione ( mobilità), ad esempio cassa da 20/03/2016 al 20/03/2017 il periodo di osservazione viene ampliato a ritroso cioè diventa 20/03/2017 al 20/03/2012.

L'ampliamento dei periodi neutri ( vengono cancellati ) per trovare le 13 sett. di contributi versati e le 30 giornate di lavoro effettuate che sono i requisiti perché ti venga accettata la domanda della naspi. CMQ leggi la circolare inps 142 del 2015 comma 4.1 ed avrai un ulteriore chiarimento.

Spero di non averti fatto confusione.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/03/2017 17:18#35861 da giorgiana
Risposta da giorgiana al topic Naspi calcolo durata
buongiorno,
scusa l'intrusione, ho letto questo forum e sono interessata, sono nella stessa condizione contributiva (CIGS e settimane lavorate), prossima al licenziamento per chiusura azienda.
Da come ha risposto GIORGIONE spettano tanti giorni di NASPI per la metà dei giorni lavorati negli ultimi quattro anni, quindi a nulla servono i precedenti 30 anni di lavoro continuo, o come tu asserisci: la NASPI non è per i cassaintegrati.
Forse considerano la CIGS come anticipo di NASPI
Quindi se si è in CIGS a zero ore c'è la considerazione del periodo neutro, per noi che siamo stati a disposizione dell'azienda per brevi periodi spetta la metà del periodo lavorato, UNA BELLA INGIUSTIZIA.
Ti sarei grata,se potessi farmi conoscere come è finita la tua storia e al sig. GIORGIONE se è a conoscenza di nuovi conteggi da parte INPS
GRAZIE

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/10/2016 13:21 - 07/10/2016 13:23#31629 da ricoc_61
Risposta da ricoc_61 al topic Naspi calcolo durata
Ti ringrazio, x l'attenzione e la comprensione ti terrò informato ma in base alla ricezione della lettera dell'utente "enzoparente" ti comunico che la lettera arriva circa 2 mesi e mezzo dopo la data di presentazione domanda( cioè v/s fine novembre).
Ma... ti aggiornerò con un post dedicato.

Saluti Ricoc

Complimenti sei tra quelli che hai capito il sistema ITALIA.
Ringraziano per il messaggio: giorgiana

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/10/2016 12:47 - 07/10/2016 12:48#31627 da giorgione
Risposta da giorgione al topic Naspi calcolo durata
Dovrebbe essere come dici. Ma attendiamo una conferma. Vediamo cosa ti riconoscono.

Non ti preoccupare probabilmente non lo capiscono neanche loro ma la macchina burocratica è fatta bene e collaudata da anni di storia: se fosse tutto chiaro sarebbe facile per tutti controllare. Se il meccanismo è oscuro nel dubbio oltre il 50% delle persone (comuni) desiste e si prende ciò che gli danno. C'è una regola di base, poi ci sono le eccezioni, e poi le eccezioni delle eccezioni. Poi c'è una variabile temporale (se prima è così, se dopo è cola'). Alla fine ti perdi e si può fare ciò che si vuole. Poi se beccano il pignolo tipo Ugo e Magda alla Carlo Verdone magari gli riconoscono qualcosa. Per gli altri nisba.

Collaboro con il patronato INAS di Padova
Ringraziano per il messaggio: Cristianne, giorgiana

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/10/2016 18:50#31615 da ricoc_61
Risposta da ricoc_61 al topic Naspi calcolo durata
Carissimo Giorgione, ti terrò informato sicuramente e comprendo che anche gli addetti ai lavori ( patronati) non hanno le idee chiare sulla durata naspi.

Ho visto la lettera del inps inerente alla naspi che ha allegato l'utente enzoparente sul forum. loro ti mettono i gg, esempio 350 cosa vuol dire, che se uno è sveglio fa il calcolo 350/7gg.= 50 settimane altrimenti fa come l'utente che chiede x quanto tempo mi si spetta la naspi.
Morale, neanche l'Inps semplifica la vita ai comuni mortali

Ti faccio un esempio lampante e fattibile con i tempi di crisi di certe aziende:

Quadriennio di osservazione 30ottobre 2016 - 30 ottobre 2012

Cassa integrazione dal 20/10/2016 al 20/09/2012. 47 mesi di cassa integrazione

cosi come ho interpretato il quadriennio gli spetterebbero 15 gg di naspi?
Logico che in base alla circolare inps 142/2015 devono andare a ritroso x forza, altrimenti stabiliscano che la naspi non fa x i cassaintegrati, convieni?
Chi ha fatto sta legge deve essere un mostro di fatto e parole.
Concludo dicendo come tu sai, cosa dice la circolare:

" Il procedimento ampliamento si protrae fino alla ricostruzione del periodo di osservazione 48 mesi al netto degli eventi neutri"

Ho fatto la terza media ma comprendo ancora cosa scrivono sti mostri.

GRAZIE GIORGIONE X L'ATTENZIONE CHE RIPONI. scusa la lungaggine del post.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/10/2016 17:17 - 06/10/2016 17:25#31613 da giorgione
Risposta da giorgione al topic Naspi calcolo durata
Sì conosco quella Circolare e comprendo molto bene quello che intendi dire. In quanto anche io in patronato sono stato allettato da quel documento. Ma in alcuni meeting tenuti con l'Inps è emersa una interpretazione più restrittiva. Per questo mi sono tenuto ad una interpretazione prudenziale. Ma comunque la questione è aperta e sarei molto lieto se l'Inps consentisse di andare a ritroso sino a ricomprendere tutti i periodi lavorati a questo punto dal 2010 dato che ci sono più oltre 2 anni da neutralizzare nel quadriennio. Avresti una prestazione nettamente più lunga, circa il doppio.

Dato che non ho avuto modo di riscontrare sul campo la questione in questo anno di rodaggio della naspi ti chiedo a questo punto di farmi sapere appena hai la lettera inps il conteggio dei giorni che ti spettano. A quel punto potremo sciogliere il dubbio sul corretto computo del periodo neutro.

Un abbraccione e scusa ancora per averti risposto in così grande ritardo

Collaboro con il patronato INAS di Padova

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.