× Hai commenti e osservazioni da condividere? Non essere timido e mandaci una nota. Grazie ai vostri interventi vogliamo rendere il nostro sito migliore e più facile da usare.

Naspi calcolo durata

23/03/2017 12:57#35946 da giorgiana
Risposta da giorgiana al topic Naspi calcolo durata
ciao, RICOC
sono perfettamente d'accordo, oggi puoi raggiungere il traguardo in una gara olimpionica (con tutti gli acciacchi che hai) ma non raggiungere la pensione che grazie alla speranza di vita, si allontana mentre ti stai avvicinando.
All'inizio della nostra carriera di lavoro, non erano queste le condizioni, si andava in pensione con 15 anni di contributi, mentre oggi non bastano 41.
Per chiedere la pensione anticipata dovrò avere 43 anni di contributi.
Non aggiungo altro sono abbastanza disgustata
ciao, buona giornata
giorgiana

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/03/2017 20:04#35908 da ricoc_61
Risposta da ricoc_61 al topic Naspi calcolo durata

RICOC
grazie, sei stato gentilissimo e molto paziente,scusa se sono stata troppo invadente.
Quindi è come pensavo, bisogna lottare.
Sono nelle stesse condizioni di età e contributi e per me è essenziale avere il periodo quanto più lungo è possibile, perchè come tu sai nessuno assume una sessantenne.
Buonasera


SI, mia cara Gorgiana bisogna lottare x sopravvivere e ti dico che al giorno d'oggi raggiungere la pensione è come vincere una medaglia olimpica dove lo stato ti da anche un premio economico equivalente in 100mila € alla medaglia oro.

Spero ti sia fatta un'idea cosa voglia dire avere un diritto dopo 40 anni di contributi...e non bastano!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/03/2017 19:25#35906 da giorgiana
Risposta da giorgiana al topic Naspi calcolo durata
RICOC
grazie, sei stato gentilissimo e molto paziente,scusa se sono stata troppo invadente.
Quindi è come pensavo, bisogna lottare.
Sono nelle stesse condizioni di età e contributi e per me è essenziale avere il periodo quanto più lungo è possibile, perchè come tu sai nessuno assume una sessantenne.
Buonasera

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/03/2017 17:48 - 21/03/2017 17:55#35904 da ricoc_61
Risposta da ricoc_61 al topic Naspi calcolo durata
Non mi fare divulgare questo argomento, perché all'inps fanno come vogliono loro.
Ti posso dire che io mi accontentavo di circa 18/19 mesi di naspi , mentre Giorgione in base ai suoi calcoli dove gli ho allegato il mio estratto conto inps diceva 45 settimane. morale mi hanno dato 725 gg.e equivalenti a 2 anni.
Cerca il mio post dove ho allegato l'estratto conto e vedi quanta cassa ho fatto dal 2016 indietro.

Ti posso dire con certezza che se i conti della durata naspi ti sembrano poco chiari, fai ricorso se secondo un tuo accertamento vedi una discrepanza enorme fra quello che tu pensi di ricevere e quello che l'inps ti da ( mi riferisco alla durata)

Ti dico cosi perché il mio ex collega stessa cassa e stessa situazione previdenziale gli hanno rigettato la domanda perchè non avevano trovato le 30 giornate, ( assurdità a me 2 anni, lui zero).

gli ho consigliato di fare ricorso ( patronato) mettendo come motivazione che le 30 giornate se non vengono trovate nei 12 mesi precedenti alla data di licenziamento, dice la circolare inps che bisogna andare a ritroso di altri 12 mesi..... morale ricorso preso in esame e accettato.

Ti diro di più altri miei colleghi gli hanno dato 470 gg. altri 350gg. sempre con le stessa identica situazione come la mia, gli ho consigliato di fare ricorso ma si sono demoralizzati al primo NO. l'inps ha risparmiato sulla pelle dei poveri disgraziati ahahah!
Morale il primo inspino che si alza alla mattina, tira fuori dei numeri a casaccio.

Comunque dietro un sportello bisogna andare con le armi ( circolari inps) altrimenti ti vendono la risposta che danno a tutti cioè: i conti sono giusti.

Ripeto, ho poca fiducia nell'inps personale poco preparato.
Saluti.

E' giusto anche quello che dice l'amicone Giorgione cioè che l'inps ha una interpretazione molto restrittiva..... sempre a favore loro.

Giorgiana ho 56 anni sono precoce è finita la naspi agosto 2018 raggiungo i 41 anni di contributi, perciò attendo 3 mesi senza ammortizzatori e poi farò domanda di pensione.
Ringraziano per il messaggio: giorgiana

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/03/2017 16:57#35901 da giorgiana
Risposta da giorgiana al topic Naspi calcolo durata

Scusa Ricoc mi ero completamente dimenticato anche perchè il messaggio è nel forum "casella dei suggerimenti" e quindi a me scarsamente visibile rispetto agli altri forum!. Nel tuo caso hai già raggiunto il requisito contributivo di 13 settimane nel quadriennio e pertanto non hai bisogno di estendere il quadriennio di riferimento che resta quindi determinato dal 3.9.2012 al 3.9.2016. Dato che in questo periodo ci sono circa 90 settimane utili la durata della naspi sarà pari a circa 45 settimane. Mi pare dunque che i calcoli che hai fatto sono corretti.

GIORGIONE,
scusa non credo che i calcoli siano giusti,
in 4 anni di lavoro di norma ci sono 208 settimane lavorative, se non vi fosse stata la CIGS gli sarebbero spettate 104 settimane, ma a causa della CIGS ne perde 49, più del 50%.
Perchè mi chiedo, della differenza di conteggi con la CIGS a zero ore.
Perchè chi è in questa situazione deve percepire la NASPI per intero, e chi invece ha anche lavorato perde più del 50%.
gradirei una risposta, grazie anticipatamente
saluti giorgiana

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/03/2017 16:11#35897 da giorgiana
Risposta da giorgiana al topic Naspi calcolo durata
RICOC
ti ringrazio per avermi risposto, sei stato molto gentile nell'illustrarmi ed ho capito perfettamente quanto mi hai comunicato, ma come dice GIORGIONE l'Inps ha una interpretazione più restrittiva della circolare 142/2015.
L'INPS considera periodo neutro solo se la CIGS è a zero ore, se durante l'anno di CIGS c'è un periodo lavorativo che copre le 30 giornate e le 13 settimane, il periodo è valido per i conteggi della NASPI.
Una mia collega dopo 15 anni di lavoro continuo, poichè da sei anni in CIGS durante i quali ha lavorato 4 giorni al mese, L'INPS non è andata a ritroso ma ha ritenuto valido l'ultimo periodo per cui sta percependo € 70 al mese, non so per quanto tempo, ma di certo non per 2 anni.
Praticamente la tua stessa situazione (CIGS e lavoro nello stesso anno) per cui ero curiosa di sapere come si era conclusa la tua storia.
Spero che almeno per te la macchina burocratica, collaudata da anni, come dice GIORGIONE, abbia funzionato alla perfezione.
Ti ringrazio per la tua cortesia, e spero che tu abbia trovato un nuovo lavoro per cui non hai più bisogno della NASPI.

SALUTI

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.