pensione di inabilità

14/04/2017 16:49#36402 da Raffa1
Risposta da Raffa1 al topic pensione di inabilità
Sono stato dichiarato non idoneo al servizio ma idoneo all'impiego cvile. ciao grazie e auguri di buon a pasqua

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/04/2017 09:01#36398 da gufo16
Risposta da gufo16 al topic pensione di inabilità
Personalmente vado sempre alla fonte.....
I sindacati così come l'INPS sono fatti di persone. Ma la stragrande maggioranza dei patronati poco comprendono del comparto sicurezza e difesa. A riprova basta chiedere di fare dei conteggi di presunta pensione. Io ho avuto 3/4 risposte diverse. Ti posso solo consigliare di prendere appuntamento con un funzionario ex Inpdap tramite call center inps più vicino a te. Poi stampati la normativa art 2 335/95 e prospetta la situazione. Poi c'è da considerare la tipologia della tua riforma.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/04/2017 00:54#36395 da Raffa1
Risposta da Raffa1 al topic pensione di inabilità
Buona sera, io sono stato riformato con 42 anni a 4 mesi contributivi, in caso volessi svolgere un attività i sindacati mi hanno detto che non deve essere a carattere continuativo e che oltre alle tasse mi viene applicata un ulteriore trattenuta del 40%.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/04/2017 22:55#36389 da gufo16
Risposta da gufo16 al topic pensione di inabilità
Buonasera. Stesso problema. Riformato assoluto no idoneo transito ruoli civili amministrazione, no idoneo transito altre amministrazioni dello stato. Parlato funzionario inps ovviamente ex inpdap ha riferito che il divieto vige solo per chi rientra nell' comma 12 dell' art.2 legge 335/1995 cd legge dini. Mi ha riferito altresi che se si viene riformati avendo raggiunto i 40 anni di servizio utile, non vi e neppure nessun vincolo di cumulabilita e nessun obbligo di comunicazione. Per chi non ha raggiunto i 40 anni invece vi e obbligo di comunicazione solamente se si superano circa 6000€ LORDI annui. Alla eventuale eccedenza si applicheranno le decurtazioni sulla pensione di cui ora non ricordo la percentuale.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/03/2017 20:02#35492 da lasall
Risposta da lasall al topic pensione di inabilità
L'impiegata dell'INPS ha riferito di non essere in grado di dare una risposta in merito e mi ha rimandato ad una sua collega della sede ubicata presso il capoluogo di Regione. Questa, via mail, mi ha comunicato di leggere un messaggio dell'INPS denominato "HERMES" datato 23/09/2016 (allegato in copia).
Dopo aver scaricato il messaggio mi sono recato presso il mio patronato e, ho provato a leggerlo unitamente all'addetta. Devo ammettere, che dopo aver ripetutamente letto il punto 9 del messaggio, non sono, anzi, non siamo riusciti, a giungere ad una conclusione definitiva. Vengono fatte delle affermazioni che, subito dopo, vengono smentite e quindi è difficile interpetrare quanto riportato.
.....e quindi? L'addetta del patronato dovrà recarsi nuovamente presso l?INPS per sapere come deve essere interpretato il punto 9 del messaggio!
Appena avrò notizie certe (lo spero), ve lo comunicherò.

Questo messaggio ha un file allegato.
Accedi o registrati per visualizzarlo.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/02/2017 18:40 - 08/02/2017 18:44#34926 da lasall
Risposta da lasall al topic pensione di inabilità
Grazie Oreste, in effetti, proprio oggi un collega di lavoro mi ha riferito le stesse cose che hai detto tu e quindi, mi sono rivolto ad un patronato. Una addetta mi ha confermato che per alcune tipologie di inabilità è consentito svolgere attività lavorativa e, per avere una conferma in tal senso, mi ha assicurato che si recherà personalmente alla sede INPS più vicina per ricevere conferme o smentite in tal senso. Appena avrò notizie sicure le comunicherò nel forum, così che tutti possano sapere come comportarsi in questa specifica situazione.
P.S.
e' anche vero che, consultando il sito dell'INPS, si parla unicamente del divieto di svolgere una nuova attività lavorativa, ma sempre citando, però, l'inabilità totale e assoluta a svolgere qualsiasi attività lavorativa!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: cochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.