× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

pensione commercianti disoccupati

09/12/2016 07:48#33155 da gabriella54
Risposta da gabriella54 al topic pensione commercianti disoccupati
Grazie mille Signor Nicola sempre gentilissimo e velocissimo nelle risposte. Non c'è nulla nel fascicolo previdenziale e infatti questo mi ha lasciata perplessa visto ormai il tempo trascorso dall'invio della domanda. Vado all'Inps come mi ha suggerito.
Buona giornata!
Gabriella

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/12/2016 07:17#33154 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic pensione commercianti disoccupati
Signora Gabriella,
per ottenere l’indennizzo, occorre presentare all’INPS un’apposita richiesta a cui vanno allegati i documenti che attestino il rispetto dei requisiti che sono i seguenti:

a)aver compiuto 62 anni di età, se uomini, ovvero 57 anni, se donne nel periodo compreso tra il 1^gennaio 2009 e il 31/12/2016;

b)essere iscritti , al momento della cessazione dell'attività, da almeno 5 anni, in qualità di titolari o coadiutori, presso l’INPS nella Gestione dei contributi e delle prestazioni previdenziali degli esercenti attività commerciali;

c)aver cessato in modo definitivo l'attività commerciale;

d)aver riconsegnato in Comune la licenza di esercizio;

e)essersi cancellati dal registro degli esercenti il commercio e dal registro delle imprese tenuto dalle Camere di Commercio.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato al 31 gennaio 2017.

Gli uffici dell’INPS istruiranno le pratiche e, una volta verificata la regolarità dei documenti, le trasmetteranno al Comitato di Gestione degli esercenti attività commerciali. Sarà, infatti, quest’ultimo a decidere in via definitiva, secondo l'ordine cronologico di presentazione all’INPS
delle domande, sulla concessione dell'indennizzo, verificando la disponibilità di risorse del Fondo.
Di solito la domanda si presenta per via telematica, non per posta elettronica certificata.Ma non posso escludere che l'INPS non l'abbia accettata anche in questo modo.
Verifichi sul suo fascicolo prevedenziale INPS cliccando su ''Prestazioni'' e poi su '' Richieste presentate'' . Se non risultano domande da trattare si rechi all'INPS per chiedere se deve ripetere la domanda.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma
Ringraziano per il messaggio: gabriella54

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/12/2016 21:59#33151 da gabriella54
Risposta da gabriella54 al topic pensione commercianti disoccupati
Buonasera Nicola, visto che sembra essere molto ferrato sull'argomento, le faccio una domanda. Mio marito ha presentato tramite Patronato la domanda per questa indennità lo scorso mese di maggio. Non è arrivata nessuna risposta da Inps. Siccome sono trascorsi ormai sette mesi mi domando se è un tempo di attesa regolare o se la domanda non è stata presa in considerazione poiché il Patronato non l'ha trasmessa in via telematica (non sono riusciti a trovare la procedura di invio telematico) ma inviata per pec e se quindi sia meglio riformulare la richiesta.
La ringrazio anticipatamente per la risposta

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

28/11/2016 17:26#32958 da fa462
Risposta da fa462 al topic pensione commercianti disoccupati
Grazie di tutto, farò la domanda. Magari se c'è qualche problema mi rifaccio viva.
Rosi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/11/2016 15:29#32894 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic pensione commercianti disoccupati
Rosi,
lei scrive:

‘’Ma la domanda la posso fare ora o è passato troppo tempo? Sono stata a un patronato, e mi hanno detto che quattro anni di ritardo sono troppi; ma io i 57 anni li ho compiuti nel marzo 2013’’
__________________________________________________________
Non sono d’accordo con quanto le abbiano detto al patronato.
Il Messaggio INPS n. 4832 del 21 maggio 2014 prevede che le relative domande possono essere presentate, a partire dal 1°gennaio 2014, fino al 31 gennaio 2017.
Il paragrafo 1.1.b prevede che coloro che, pur avendo maturato i requisiti per il diritto alla predetta prestazione ai sensi del previgente articolo 19-ter nel periodo 1° gennaio 2009 - 31 dicembre 2011, non avevano presentato la relativa domanda o gli era stata rigettata perché presentata oltre il termine ultimo del 31 gennaio 2012.

Il problema non è la data della presentazione della domanda se questa avvenga entro il 31 gennaio 2017, ma il possesso dei requisiti, a norma di legge, precedentemente indicati.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/11/2016 19:56#32853 da fa462
Risposta da fa462 al topic pensione commercianti disoccupati
Grazie della pronta risposta.
Se ricordo bene io non avevo la licenza di esercizio, ho iniziato nel 1999 e già allora non era più necessaria, quindi non sono in grado di adempiere a questo requisito.
Le altre due cancellazioni le ho fatte.
Ma la domand ala posso fare ora o è passato troppo tempo? Sono stata a un patronato, e mi hanno detto che quattro anni di ritardo sono troppi; ma io i 57 anni li ho compiuti nel marzo 2013.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.