× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

pensione anticipata: regole attalmente in vigore e ipotesi pensioone anticipata con prestito (Ape)

15/09/2016 16:55#31192 da salvatore15
Avendo notato che Nicola54 è del settore, approfitto per chiedere se è in grado di rispondere sulla tempistica relativa al riscatto degli anni universitari: la tempistica max garantita per legge -qualora esista una garanzia precisa a favore del richiedente- per vedere evasa la propria domanda di riscatto (e quindi ottenere il calcolo della cifra da pagare).
Preferisco approfittare di questo spazio per avere la certezza di "catturare" l'attenzione del prezioso moderatore. Sono poco pratico del forum.
Per me è molto importante, mancando ormai pochissimi mesi alla mia scadenza individuale ed avendo avviato la pratica da quasi 3 anni.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/09/2016 19:10#31179 da Nicola54
Signor Dario,
lei scrive:

''Tuttavia continuo a leggere che l'APE rappresenta una riforma della pensione anticipata, e quindi andrebbe a modificare i requisiti della Fornero. Se così fosse, i requisiti attualmente previsti (dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2018) ossia 42 anni e 10 mesi per gli uomini non sarebbero più validi, proprio perché l'unica modalità di accesso alla pensione anticipata sarebbe l'APE''.
_________________________________________________________

È il contrario di quello che ha letto. Anche nel caso di approvazione dell'APE i requisiti post Fornero, per coloro che non opterebbero per il ''prestito pensionistico'',resterebbero invariati.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma
Ringraziano per il messaggio: salvatore15

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/09/2016 17:20#31178 da dariomonti
Salvatore15, la tua risposta è rassicurante. Tuttavia continuo a leggere che l'APE rappresenta una riforma della pensione anticipata, e quindi andrebbe a modificare i requisiti della Fornero. Se così fosse, i requisiti attualmente previsti (dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2018) ossia 42 anni e 10 mesi per gli uomini non sarebbero più validi, proprio perché l'unica modalità di accesso alla pensione anticipata sarebbe l'APE. Continuo ad augurarmi di sbagliare.

Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

24/07/2016 17:29#29532 da salvatore15
Buone aggiunte da Giorgione.
Credo di poter chiarire qualcos'altro anche io sui principi cardine della norma in gestazione: per esodati e disoccupati di sicuro dovrebbero venire azzerati gli INTERESSI da pagare sul prestito (ti danno la pensione prima, grazie ad un vero e proprio prestito! ...Da restituire purtroppo...).
- A compensare gli interessi bancari ci dovrebbe in pratica pensare lo Stato stesso [l'INPS].
- Un'altra voce di spesa è poi l'assicurazione che l'INPS deve stipulare per i casi di pre-morienza (se uno muore prima dei fatidici 19 anni necessari a restituire il prestito).
Anche per questa spesa forse lo Stato interverrebbe a favore dei più sfortunati anzidetti.

Per il resto non c'è ancora chiarezza. Ma è improbabile che i sindacati riescano a strappare ulteriori concessioni per voi: cioè anche riguardo alla piena restituzione del prestito ricevuto (non credo si avranno sconti).

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

24/07/2016 13:20#29512 da giorgione

buon giorno
al 31-05-2017 finiro la naspi e inps mi versa i contributi figurativi
fino a tale data.
ma io ho letto che APE e rivolta anche ai disoccupati over 60 che hanno finito
il sostegno al reddito.
e da come ho letto l'età di anticipo è rivolta a chi c'è l'ha il lavoro.
spero di essermi spiegato, porgo i miei distinti saluti. grazie


Gaetano l'APE sarà sicuramente rivolta anche ai disoccupati solo che a questi sarà applicata una penalità, cioè una rata di restituzione del prestito inferiore, rispetto a chi lavora e vuole anticipare l'uscita. Bisogna attendere comunque (fine) settembre per avere indicazioni più precise. Non c'è un testo ufficiale e quindi non si possono fare considerazioni chiare e certe sulle misure in arrivo.

Collaboro con il patronato INAS di Padova
Ringraziano per il messaggio: salvatore15, gaetano5

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

24/07/2016 09:41#29501 da salvatore15
Scrivi:
ma io ho letto che APE e rivolta anche ai disoccupati over 60 che hanno finito
il sostegno al reddito.
e da come ho letto l'età di anticipo è rivolta a chi c'è l'ha il lavoro.
spero di essermi spiegato, porgo i miei distinti saluti. grazi
e

Il tuo ultimo messaggio chiarisce sull'intervento dello Stato per garantirti una prosecuzione dei contributi fino alla data da te indicata.
Invece i due capoversi del tuo messaggio che ho incollato sopra mi sembrano in contraddizione fra loro.
Nel primo affermi che l'APE è rivolta anche ai disoccupati; nel secondo dici il contrario.

Non so spiegarti molto (l'APE mi interessa poco) ma immagino che la tua affermazione contenuta nel secondo capoverso è frutto di una cattiva lettura degli articoli di giornale: è chiaro che per esprimersi più rapidamente il giornalista parla di persone che lavorano (l'APE serve appunto ad andare in pensione e si pensa sempre in automatico che il desiderio di pensionamento riguardi ...persone che attualmente hanno un rapporto di lavoro), ma è altrettanto chiaro che quando poi si comincia ad elencare i destinatari dell'APE e si nominano sempre anche i disoccupati......

Insomma, ti invito a rileggere con attenzione le fonti che ti informano sull'APE e a capire se la notizia riportata non sia riportata male per motivi di brevità o di distrazione del giornalista stesso.
A me pare che quando si parla di interventi pensionistici (e anche questo APE lo sarebbe) la prima cosa che si fa è proteggere e dare una posizione di favore ai più sfortunati.
Quindi i disoccupati non possono essere stati esclusi a-priori da queste ipotesi di anticipo pensionistico.
Ti rimane poi da comparare i tuoi dati personali con ciò che spunterà dal cilindro dei maghi. Buona fortuna!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.