× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Certificazione dei requisiti e Domanda di Ape Sociale in contemporanea.

06/11/2017 14:08 - 06/11/2017 14:08#43958 da Angel52

Benvenuto negli aventi diritto, qualcosa si muove, voglio vederlo come segnale positivo per tutti !


Grazie grizzi! Si speriamo che ci possa essere un momento di Gioia e di Felicita per tutti!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/11/2017 14:04#43957 da grizzi
Benvenuto negli aventi diritto, qualcosa si muove, voglio vederlo come segnale positivo per tutti !

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/11/2017 12:30 - 06/11/2017 13:58#43950 da Angel52
In questo momento la mia domanda di VERIFICA REQUISITI APE SOCIALE, bocciata il 21 9 2017 , è andata in RIESAME D'UFFICIO.
Ed è in stato di ELABORAZIONE.

Si continua a sperare..

13:58 SI DIRITTO SE RIENTRA NEGLI AMMESSI! FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/10/2017 10:10#43388 da Angel52
Si continua a sperare. Che siano maledetti!

Con il messaggio n.4195 del 25 ottobre 2017 l’Istituto fornisce istruzioni operative per l’attuazione del nuovo indirizzo interpretativo fornito dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in merito alla condizione dello “stato di disoccupazione” per l’accesso al beneficio pensionistico all’Ape sociale e per i lavoratori c.d. precoci di cui alla legge di Bilancio per il 2017, secondo quanto previsto nei decreti di attuazione rispettivamente alla lett. a) dell’art. 3 del DPCM n. 87/2017 e alla lett. a) dell’ art. 2 del DPCM n. 88/2017.

In particolare il Ministero ha ritenuto applicabile ai benefici in questione la regola secondo la quale lo stato di disoccupazione non viene meno in caso di rioccupazioni di durata inferiore a sei mesi, per cui eventuali rapporti di lavoro subordinato di durata inferiore a sei mesi svolti nel periodo successivo alla conclusione della prestazioni di disoccupazione – ad esempio brevi rapporti di lavoro a termine oppure prestazioni di lavoro occasionale retribuite coi voucher – non determinano più il venir meno dello stato di disoccupazione.

Le nuove domande di certificazione verranno esaminate alla luce del nuovo indirizzo interpretativo.

Le domande che sono state respinte in ragione delle brevi rioccupazioni riscontrate nel periodo successivo al termine della prestazione di disoccupazione saranno riesaminate d’ufficio dalle sedi dell’Istituto.

Gli esiti delle rilavorazioni saranno comunicati secondo le consuete modalità.

I riesami non incideranno sulla decorrenza del trattamento richiesto, che per il 2017 rimarrà agganciata alla data di maturazione dei requisiti e delle condizioni di legge.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/10/2017 19:32#42877 da Angel52
Riesame INPS delle domande (scartate) avanzate da disoccupati e addetti a mansioni gravose che, a dopo un primo parere negativo, potrebbero essere riammessi all’APe Sociale o alla pensione anticipata precoci. Questo, in seguito a precise indicazioni ministeriali che, in data 13 ottobre – in risposta ad una richiesta di chiarimenti interpretativi avanzata dall’INPS il 9 ottobre – hanno chiesto all’istituto di applicare le due misure in modo più flessibile di quanto fatto. Il problema riguarda in particolare due tipologie di lavoratori.

Disoccupati che dopo gli ammortizzatori sociali hanno svolto giornate di lavoro senza però perdere lo status di disoccupazione. Poiché la norma richiede un trimestre di inoccupazione l’INPS ha rigettato le domande di APe Sociale e pensione anticipata precoci a coloro, anche a chi ha svolto un solo giorno di lavoro retribuito con voucher.
Lavori gravosi: il caso è scoppiato in seguito alle proteste della CGIL, che ha segnalato un’interpretazione INPS della normativa considerata eccessivamente restrittiva.
Da PMI.IT

Qualcuno si trova nella mia situazione?Possiamo ancora sperare nel Riesame?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/10/2017 20:32#42091 da Angel52

Angel,
nel mio precedente messaggio le avevo scritto che sono necessarie almeno 1.560 settimane utili al diritto, mentre lei, da quanto scrive ne ha 1.527.
Se controlla nelle 40 settimane a destra c'è la nota 3.
Se controlla in basso nell'estratto contributivo che ha inviato nella legenda è specificato che quelle settimane non sono utili al diritto.
Mi faccia sapere.


Gentile signore,
Siamo spiacenti nel comunicarle che non è stato possibile accogliere la domanda in oggetto, presentata il 20.06.2017,
per il seguente motivo:
Esistono rapporti di lavoro successivi la disoccupazione dell'anno 2007, incompatibili con Ape Social.

Quindi i contributi ci sono,come immaginavo. Mi domando ancora se sia possibile che per delle comparse fatte dal 2011 al 2012,io sia escluso dall' Ape Sociale.
Ripeto io non lavoro dal 2007.Dopo la Disoccupazione mai lavorato.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.