× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Opzione donna

11/10/2017 17:33#42423 da cochise
Risposta da cochise al topic Opzione donna
Giovanni, ritengo che la mia risposta, inviata a mezzo mail, possa essere un contributo anche per Sergio Mancini.
Confermo che , post richiesta di ricalcolo, inps ha provveduto a valorizzare il triennio incriminato ma non abbiamo scoperto, ancora, l'algoritmo utilizzato( ottava mistero di Fatima) ne il riferimento normativo

Giovanni, il problema non è cercare e trovare uno studio legale che sappia fare il calcolo contributivo perchè quello, perdonami l'immodestia, lo faccio io in quanto ne conosco tutte le sfaccettature.
Il problema è sapere, in assenza elementi retributivi del triennio da prendere a riferimento per la media (1993-:-1995):
1) quali elementi retributivi si considerano ?
2) qual'è il riferimento normativo?
In pratica l'eventuale legale, dovrebbe limitarsi a porre, per conto di tua moglie che ne ha pieno diritto in base alla legge sull'accesso agli atti ( L.241(90), proprio i quesiti prima riportati.
Una volta ottenuti tali dati sarà mia cura darti un help per la definizione del calcolo che poi potrà utilizzare il legale per l'eventuale lite.
A tal riguardo ti riporto un episodio abbastanza recente (anno scorso) e relativo alla causa di un mio collega per il riconoscimento della rivalutazione retribuzioni del periodo di mobilità.
In pratica il giudice, ovviamente ignorante in materia, ha delegato la risoluzione al CTU da lui nominato che è una professionista (commercialista) che, dietro lauto compenso (oltre 1.000 €)
non ha fatto altro che prelevare il calcolo dal sito inps ed "imbellettarlo" , commettendo però un madornale errore che ha tagliato del 50% quanto spettante al mio amico.
A nulla sono valsi i chiarimenti del legale, a cui fornivo io la dovuta assistenza , ad un prezzo leggermente inferiore a quello del CTU (cioè lo stesso importo eliminando le prime tre cifre, e la quarta ed ultima era zero)
Quindi non credo sia un problema trovare un legale con esperienza nel settore vertenze previdenziali, tramite il quale ottenere l'accesso agli atti e quindi la risposta dal mago inps.

Tienimi informato sugli sviluppi.
ciao enrico

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/10/2017 12:07#42390 da claudiavanni
Risposta da claudiavanni al topic Opzione donna
Scusami, ma nella foga mi sono perso per strada

dopo il lavoro privato cessato nel 1991 ha cominciato nel pubblico nel 1997 fino al 2016

quando è andata in pensione in regime Opzione donna

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/10/2017 11:58#42387 da claudiavanni
Risposta da claudiavanni al topic Opzione donna
buongiorno,
In primis mi scuso per il ritardo con cui rispondo, nel caso di mia moglie lei aveva lavorato nel privato dal 73 al 1991 e nel 2006 abbiamo chiesto la ricongiunzione all'Inpdap di quanto versato all'Inps e questo ci è stato certificato successivamente, penso che questa dichiarazione sia quella che sbloccato la situazione
Ho scritto una pec sia alla direzione centrale delle pensioni a Roma che alla segreteria del Dr. Boeri
Comunque a mia moglie prima era stato liquidata (dopo 36 anni di lavoro) una pensione di 400 euro mensili adesso siamo arrivati a 680 euro, che comunque in base a dei conteggi fatti sono ancora troppo pochi in base a quanto versato
Da oltre sei mesi stò sollecitando l'Inps, anche su istruzioni di Pablito, che mi mandino i conteggi con cui hanno provveduto alla riliquidazione, ma non c'è verso

Stò pensando, anche se questo comporterà dei costi, a rivolgermi ad un legale con esperienza nel mondo delle pensioni INPS

Saluti
Giovanni

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/09/2017 18:32#41494 da sergiomancini
Risposta da sergiomancini al topic Opzione donna
Buonasera a tutti,
ho letto con interesse l'intervento di claudiavanni #34114 riguardo il calcolo del primo montante - fino al 1995 - che all'inizio era considerato zero dall'INPS. Mi trovo nella stessa situazione avendo lavorato dal 1971 al 1991 e poi ripreso nel 1996. L'INPS di Roma afferma con sicurezza che poichè non esistono contributi nel triennio 93-95 non ho diritto al montante. Vorrei sapere come tu hai fatto a convincerli...
Grazie e saluti

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/03/2017 19:33#35811 da claudiavanni
Risposta da claudiavanni al topic Opzione donna
Buonasera Pablito
Dall'ultima volta che ci siamo sentiti, come consigliatomi ho scritto all'amministrazione chiedendo i conteggi con cui hanno calcolato la pensione ( visto che non riuscivi in alcun modo a risalire a quanto liquidato)
Naturalmente ho inoltrato il tutto a mezzo pec sia a Venezia che a Roma
In primis mi hanno chiesto una delega da parte di mia moglie che mi autorizzi dopo il nulla
nonostante un sollecito dopo 20 giorni.
Vista la tua esperienza siamo nei tempi normali per l'Inps ( biblici per noi poveri umani) o no
Cosa mi consigli un ulteriore sollecito minacciandoli di inoltrare la pratica ad un legale?
o di aspettare ancora?
Ti ringrazio anticipatamente e ti porgo cordiali saluti
Giovanni

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/01/2017 11:18#34132 da claudiavanni
Risposta da claudiavanni al topic Opzione donna
Pablito, ho sempre scritto al forum

per la verifica ti inoltro al più presto il tutto a mezzo mail
grazie
Cordiali saluti
Giovanni

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.