× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

APE Volontaria [Discussione Unificata]

21/01/2020 21:10#66742 da cira.11

Si fa tutto con SPID attraverso il sito INPS, niente banca. Poi sul sito avrai accesso a tutti i documenti.


Ho ricevuto la comunicazione dall'INPS che la pratica è stata accolta, sul sito ci sono tutti i documenti consultabili...ora ho i 10 giorni per rifiutare...altrimenti in automatico parte il finanziamento dal 31/03...giusto?
Non devo fare più nulla? Solo le dimissioni?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/01/2020 12:15#66318 da SanderW
Si fa tutto con SPID attraverso il sito INPS, niente banca. Poi sul sito avrai accesso a tutti i documenti.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/01/2020 10:47#66315 da cira.11

Non so come funzionino qui i messaggi privati, però mi sembra siano domande che possono interessare anche gli altri! Se sai come comunque scrivimi .


No, nemmeno io so come funzionano i messaggi privati qui...come scrivevo nel messaggio precedente cercavo di capire i pro e i contro... le scrivo qui anche se alcune sembrano diciamo "strane"

1) Ho sempre pensato fosse una pensione anticipata, dove in questi 33 mesi io maturavo anche i contributi, ma a quanto pare non è così i contributi si fermano al 31/3 data di partenza della mia APE. Giusto?
2) Nelle condizioni economiche trovo scritto Importo Totale Del Credito 18000 € e Importo totale dovuto 30000 € in 271 mesi. Questo che significa?
3) Al 1/3/2020 io prenderò 7000 € che andranno direttamente all'assicurazione sulla vita, fondo di garanzia, la prima rata di 500 € e a partire dal mese successivo 1/04/2020 500 € al mese per 31 mesi?
4) A partire dal 1/10/2022 data della mia pensione di vecchiaia io prenderò la mia pensione Importo pensione -100€ (rata singola di rimborso) ?
5) Potrei anche non richiedere APE e rimanere a casa dando le dimissioni e aspettare la pensione di vecchiaia senza fare nulla? Questa è un'altra cosa che non mi spiego, io posso richiedere APE e continuare a lavorare?


1 quasi ma non del tutto: i tuoi contributi si fermeranno quando, avendo dato le dimissioni, e dopo immagino un preavviso, avrai cessato l’attuale lavoro. Non c’è diretta correlazione fra APE e vicende dell’attuale lavoro.

2 l’importo di 18mila è la somma ciò che ti viene dato, in rate. 30mila invece è quanto in teoria dovresti restituire, che include assicurazione, interessi, fondo di garanzia. Ma solo in teoria: perché metà di questi costi ti viene graziosamente regalata dalla Repubblica Italiana, ed è il famoso credito di imposta.

3 sembra corretto

4 credo di sì, ma attenzione, devi considerare non la rata che dice la banca, perche quella include il credito di imposta, quindi verifica.

5 a. mi sembra che c’è un po’ di confusione. Se non chiedi l’Ape (O ci rinunci) ma dai le dimissioni rimani senza anticipo e senza stipendio.
5b. Si, volendo puoi anche fare questo, ma non ha troppo senso, tecnicamente è perfettamente lecito e fattibile, ma perché?


Capisco...grazie per i chiarimenti, riguardo il punto 4 si, l'importo è 100 mentre col credito di imposta è 125...

L'ultima cosa, ora dovrei ricevere una comunicazione dall'INPS il 21/1 con l'approvazione o meno della pratica, giusto? Ma io dovrò andare in banca una volta che viene approvata o è tutto automatico la conferma tramite INPS?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/01/2020 18:29#66258 da SanderW

Non so come funzionino qui i messaggi privati, però mi sembra siano domande che possono interessare anche gli altri! Se sai come comunque scrivimi .


No, nemmeno io so come funzionano i messaggi privati qui...come scrivevo nel messaggio precedente cercavo di capire i pro e i contro... le scrivo qui anche se alcune sembrano diciamo "strane"

1) Ho sempre pensato fosse una pensione anticipata, dove in questi 33 mesi io maturavo anche i contributi, ma a quanto pare non è così i contributi si fermano al 31/3 data di partenza della mia APE. Giusto?
2) Nelle condizioni economiche trovo scritto Importo Totale Del Credito 18000 € e Importo totale dovuto 30000 € in 271 mesi. Questo che significa?
3) Al 1/3/2020 io prenderò 7000 € che andranno direttamente all'assicurazione sulla vita, fondo di garanzia, la prima rata di 500 € e a partire dal mese successivo 1/04/2020 500 € al mese per 31 mesi?
4) A partire dal 1/10/2022 data della mia pensione di vecchiaia io prenderò la mia pensione Importo pensione -100€ (rata singola di rimborso) ?
5) Potrei anche non richiedere APE e rimanere a casa dando le dimissioni e aspettare la pensione di vecchiaia senza fare nulla? Questa è un'altra cosa che non mi spiego, io posso richiedere APE e continuare a lavorare?


1 quasi ma non del tutto: i tuoi contributi si fermeranno quando, avendo dato le dimissioni, e dopo immagino un preavviso, avrai cessato l’attuale lavoro. Non c’è diretta correlazione fra APE e vicende dell’attuale lavoro.

2 l’importo di 18mila è la somma ciò che ti viene dato, in rate. 30mila invece è quanto in teoria dovresti restituire, che include assicurazione, interessi, fondo di garanzia. Ma solo in teoria: perché metà di questi costi ti viene graziosamente regalata dalla Repubblica Italiana, ed è il famoso credito di imposta.

3 sembra corretto

4 credo di sì, ma attenzione, devi considerare non la rata che dice la banca, perche quella include il credito di imposta, quindi verifica.

5 a. mi sembra che c’è un po’ di confusione. Se non chiedi l’Ape (O ci rinunci) ma dai le dimissioni rimani senza anticipo e senza stipendio.
5b. Si, volendo puoi anche fare questo, ma non ha troppo senso, tecnicamente è perfettamente lecito e fattibile, ma perché?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/01/2020 18:04#66257 da cira.11

Non so come funzionino qui i messaggi privati, però mi sembra siano domande che possono interessare anche gli altri! Se sai come comunque scrivimi .


No, nemmeno io so come funzionano i messaggi privati qui...come scrivevo nel messaggio precedente cercavo di capire i pro e i contro... le scrivo qui anche se alcune sembrano diciamo "strane"

1) Ho sempre pensato fosse una pensione anticipata, dove in questi 33 mesi io maturavo anche i contributi, ma a quanto pare non è così i contributi si fermano al 31/3 data di partenza della mia APE. Giusto?
2) Nelle condizioni economiche trovo scritto Importo Totale Del Credito 18000 € e Importo totale dovuto 30000 € in 271 mesi. Questo che significa?
3) Al 1/3/2020 io prenderò 7000 € che andranno direttamente all'assicurazione sulla vita, fondo di garanzia, la prima rata di 500 € e a partire dal mese successivo 1/04/2020 500 € al mese per 31 mesi?
4) A partire dal 1/10/2022 data della mia pensione di vecchiaia io prenderò la mia pensione Importo pensione -100€ (rata singola di rimborso) ?
5) Potrei anche non richiedere APE e rimanere a casa dando le dimissioni e aspettare la pensione di vecchiaia senza fare nulla? Questa è un'altra cosa che non mi spiego, io posso richiedere APE e continuare a lavorare?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/01/2020 13:49#66243 da SanderW
Non so come funzionino qui i messaggi privati, però mi sembra siano domande che possono interessare anche gli altri! Se sai come comunque scrivimi .

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2021 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.