Bernardo Diaz

Bernardo Diaz

Bernardo Diaz, dottore commercialista collabora con PensioniOggi.it dal novembre del 2015.  

Diffuse dall'Inps le consuete istruzioni per regolarizzare il versamento della contribuzione dei lavoratori distaccati all'estero in paesi non convenzionati con l'Italia. Regolarizzazioni tramite le denunce uniemens entro il 18 aprile.
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Ministeriale che determina le fasce di retribuzione convenzionale su cui i datori di lavoro devono pagare la contribuzione per i lavoratori inviati in paesi extracomunitari non convenzionati con l'Italia.
I chiarimenti in un documento dell'INPS. Le pubbliche amministrazioni dovranno presentare domanda di restituzione dei contributi versati all'ente previdenziale nei limiti della prescrizione decennale.
I chiarimenti in una nota dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro dopo l'ampliamento degli obblighi dichiarativi contenuto nel dl n. 146/2021. La novità riguarda tutti i contratti attivati dal 12 gennaio 2022. Per quelli in corso all'11 gennaio l'adempimento va effettuato entro il 18 gennaio.
L'INPS ha concluso l'esame delle domande pervenute entro il 16 dicembre 2021. Incentivo fruibile a partire dalle denunce di competenza da dicembre a maggio 2022.
Pagina 1 di 72
© 2021 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.