I chiarimenti in un documento dell'Inps. Da questo mese i datori di lavoro potranno indicare in UniEmens il bonus spettante e conguagliarlo con i contributi.
L'Inps rende operativo il recupero del beneficio a valere sulle risorse stanziate per il 2018. Conguaglio entro il 16 febbraio.
I chiarimenti in un documento dell'Inps. I datori di lavoro già autorizzati allo sgravio contributivo fruito per il 2013 potranno recuperare una ulteriore percentuale (0,22%) in sede di conguaglio contributivo.
I chiarimenti in un documento Inps. L'incentivo consiste in un contributo mensile pari al 50% della Cigs che sarebbe spettata al lavoratore se non si fosse rioccupato, in caso di assunzione con contratto subordinato, a tempo indeterminato o a termine, a tempo pieno o parziale.
L'Inps chiarisce le regole per la fruizione del nuovo incentivo introdotto con il Dl 4/2019. Sgravio contributivo sino a 780 euro mensili per i datori di lavoro del settore privato che assumano a tempo pieno e con contratto a tempo indeterminato percettori dell'RdC.
L'Inps detta la normativa applicabile ai datori che assumono a tempo indeterminato soggetti disoccupati nelle regioni del Mezzogiorno. Incentivo esteso anche con riferimento alle assunzioni tra il 1° gennaio ed il 30 aprile 2019.
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati