Pensioni, Istituita la Commissione per lo studio della spesa assistenziale e previdenziale
Menu

Pensioni, Istituita la Commissione per lo studio della spesa assistenziale e previdenziale

Palazzo Chigi ha approvato il decreto che istituisce la Commissione Tecnica formata da esperti designati dal Governo e dalle parti sindacali. I lavori dovranno concludersi entro il 30 Settembre 2018.

Ok alla Commissione tecnica di studio per verificare la possibilità di separare l'assistenza dalla previdenza. Palazzo Chigi ha pubblicato  il DPCM 10 Aprile 2018 previsto dalla recente legge di bilancio che istituisce la Commissione incaricata di studiare la comparazione, a livello europeo e internazionale, della spesa pubblica nazionale per le finalità previdenziali ed assistenziali. 

L'istituzione della Commissione era stata concordata tra Governo e parti sociali lo scorso novembre assieme a quella per lo studio della gravosità delle occupazioni istituita recentemente dall'esecutivo. La  comparazione della spesa pubblica per finalità assistenziali e previdenziali costituisce il primo passo per una possibile separazione tra previdenza ed assistenza, tema contenuto all'interno dell'accordo siglato tra Governo e parti sociali nel settembre 2016 ed ancora rimasto solo sulla carta.

La Commissione è presieduta dal Presidente dell'ISTAT e composta da 3 componenti in rappresentanza del Ministero dell’economia e delle finanze; da 3 componenti in rappresentanza del Ministero del lavoro e delle politiche sociali; da 2 componenti in rappresentanza del Ministero della salute ; da 2 componenti in rappresentanza dell’ISTAT, INPS ed INAIL ciascuno. Entro 30 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta del Decreto saranno designati, inoltre, sei esperti in materie economiche, statistiche e attuariali dalle organizzazioni dei lavoratori e altri quattro esperti dalle organizzazioni dei datori di lavoro. La Commissione dovrà concludere i propri lavori entro il 30 settembre 2018, consegnando al Governo, entro il medesimo termine, un rapporto finale. 

Segui su Facebook tutte le novità su pensioni e lavoro. Partecipa alle conversazioni. Siamo oltre trentamila

Documenti: Il DPCM del 10 Aprile 2018

Torna in alto

Pensioni Oggi

Sezioni

Speciali

Strumenti

Seguici