Il Tribunale di Bergamo condanna l'Inps al pagamento del bonus bebè nei confronti di una famiglia straniera legalmente soggiornante in Italia non in possesso del permesso di soggiorno di lungo periodo. Il Secondo i Giudici la legge 190/2014 non rispetta gli obblighi comunitari imposti dalla direttiva Ue 2011/98 e, quindi, va disapplicata.
Nel 2018 i padri lavoratori dipendenti potranno assentarsi sino ad un massimo di cinque giorni in occasione della nascita/adozione di un figlio. 
Anche alle lavoratrici autonome dello spettacolo iscritte al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo hanno diritto alla flessibilità riconosciuta dall'articolo 20 del TU in materia di tutela della maternità.
Le prestazioni erogate dai comuni a favore delle famiglie numerose in condizioni economiche disagiate per il 2022.
Dal 1° gennaio 2017 il legislatore ha introdotto in favore delle madri che partoriscono una indennità una tantum pari ad 800 euro come contributo alla genitorialità.
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati