Menu

Spettacolo, Ok al bonus aggiuntivo di 1.000€ fissato dalla Regione Veneto per gli intermittenti

I chiarimenti in un documento dell'Inps. Aggiornato l'accordo con la Regione Veneto che consente l'erogazione del trattamento integrativo delle indennità covid a favore dei lavoratori dello spettacolo.

L'inps provvederà al pagamento dell'indennizzo integrativo di 1.000 euro stabilito dalla Regione Veneto anche a favore dei lavoratori intermittenti dello spettacolo. Lo rende noto l'Inps nel messaggio n. 375/2021 in cui illustra l'estensione dell'Accordo con la Regione Veneto e l'Istituto già siglato lo scorso luglio per il pagamento delle indennità integrative al settore dello spettacolo.

Nello specifico l'ente di previdenza procederà, per conto della Regione del Veneto, al pagamento di un importo individuale pari a 1.000 euro a favore dei lavoratori intermittenti iscritti al Fondo pensioni Lavoratori dello spettacolo, residenti nella Regione del Veneto, non beneficiari del trattamento di integrazione salariale e già beneficiari delle misure nazionali erogate dall’INPS sulla base dei requisiti di cui all’articolo 84, comma 8, lettera b), del decreto-legge n. 34/2020, convertito con modificazioni dalla legge n. 77/2020. Si tratta cioè dei lavoratori iscritti al Fpls con: 1) almeno 7 contributi giornalieri versati nel 2019, cui deriva un reddito non superiore ai 35.000 euro, oppure; 2) con almeno 30 contributi giornalieri versati nel 2019 da cui deriva un reddito non superiore a 50mila euro.

Questi soggetti hanno già ricevuto dall'Inps il pagamento dell'indennità onnicomprensiva di 600 euro per i mesi di aprile e maggio 2020 su base nazionale ma erano rimasti fuori dall'Accordo stipulato tra Regione Veneto ed Inps lo scorso 6 agosto 2020 per l'erogazione dei trattamenti integrativi stabilito dalla Regione a favore dei lavoratori dello spettacolo già beneficiari degli indennizzi covid-19 su base nazionale. Con l'Addendum al predetto Accordo stipulato il 17 dicembre 2020 l'Inps potrà ora erogare, per conto della Regione, un trattamento integrativo di 1.000 euro anche a favore dei lavoratori intermittenti iscritti al fondo dello spettacolo. 

Segui su Facebook tutte le novità su pensioni e lavoro. Partecipa alle conversazioni. Siamo oltre cinquantamila

Documenti: Messaggio Inps 375/2021

Torna in alto

Pensioni Oggi

Sezioni

Speciali

Strumenti

Seguici