Menu

Steward remunerati con il Libretto della Famiglia anche nei grandi stadi

I chiarimenti in un documento dell'Inps. Il Libretto della Famiglia potrà essere utilizzato anche negli stadi con capienza superiore ai 7.500 posti.

Le società sportive potranno utilizzare le prestazioni occasionali con il Libretto famiglia per remunerare gli steward in tutti gli stadi a prescindere dalla loro capienza. Lo precisa l'Inps nel messaggio n. 4728/2018, spiegando che l'utilizzo dei voucher da parte delle società sportive al fine di retribuire gli steward, è stata estesa dal ministero del lavoro a tutti gli impianti sportivi a prescindere dalla capienza degli stessi (finora, invece, era limitato alla capienza di 7.500 posti). La legge di Bilancio n. 205/2018 ha esteso la disciplina delle prestazioni occasionali alle attività svolte dagli steward, negli impianti sportivi nei quali si svolgono partite ufficiali delle squadre di calcio professionistiche, a favore delle società sportive (ex legge n. 91/1981).

Tali società, in particolare, possono ricorrere alle prestazioni occasionali tramite il Libretto Famiglia per le attività di cui al dm 8 agosto 2007 del ministero dell'interno, il quale si riferisce alle responsabilità assunte dalle predette società in relazione ai servizi finalizzati al controllo dei titoli di accesso, all'instradamento degli spettatori e alla verifica del rispetto del regolamento d'uso dell'impianto, attraverso steward, assicurandone la direzione e il controllo da parte del responsabile per il mantenimento della sicurezza degli impianti sportivi con capienza superiore a 7.500 posti, nei quali si svolgono partite ufficiali delle squadre di calcio professionistiche.

Con la finalità di elevare il livello di sicurezza delle competizioni calcistiche, spiega l'Inps, l'ambito di applicazione della norma è stato ampliato dal ministero del lavoro che, con nota prot. n. 9712/2018, ha previsto la possibilità di utilizzo di prestazioni occasionali, sempre con il Libretto Famiglia, anche per la retribuzione dei servizi resi dagli steward all'interno degli impianti sportivi di calcio, a prescindere dalla capienza degli stessi, nei campionati della serie A, serie B e lega Pro.

Segui su Facebook tutte le novità su pensioni e lavoro. Partecipa alle conversazioni. Siamo oltre trentamila

Torna in alto

Pensioni Oggi

Sezioni

Speciali

Strumenti

Seguici