In Gazzetta Ufficiale la legge di conversione del dl n. 103/2021 che concede ulteriori 13 settimane di Cassa fruibili dal 1° luglio al 31 dicembre 2021.
Cinque nuovi trattamenti fruibili dal 1° luglio sino al 31 dicembre 2021 senza contributo addizionale ma con permanenza del divieto di licenziare.
I chiarimenti in un documento dell'INPS dopo gli adeguamenti retributivi contenuti nel CCNL siglato lo scorso 19 dicembre 2018. 
Via libera alla ripartizione di 323 milioni di euro alle regioni che potranno essere parzialmente destinati anche per il finanziamento di ulteriori 12 mesi di cassa integrazione guadagni in deroga (Cigd) nel 2021.
I chiarimenti in un documento dell'ente di previdenza dopo le modifiche apportate dalla legge di bilancio 2021.
I chiarimenti in un documento dell'INPS dopo la conversione in legge del dl n. 41/2021. I nuovi trattamenti potranno essere concessi anche prima del 29 marzo ove il datore di lavoro abbia esaurito interamente le 12 settimane previste dalla legge di bilancio. 
Pagina 1 di 17
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.