Guida alle principali regole e modalità per cumulare la contribuzione mista ai fini di conseguire il pensionamento con la quota 100.
Il decreto legge 4/2019 consente ai lavoratori che hanno raggiunto entro il 31 dicembre 2021 62 anni e 38 anni di contributi di accedere alla pensione.
Le prime indicazioni in una Circolare dell'Inps. Esclusa la possibilità di conseguire l'assegno straordinario di solidarietà o l'assegno di isopensione per accedere alla pensione con la quota 100 nel triennio 2019-2021.
Diffuse dall'Istituto di Previdenza le prime istruzioni attuative dopo il DL 4/2019 relative ai requisiti per la quota 100, opzione donna, precoci e pensioni anticipate.
I chiarimenti in un documento dell'Istituto di Previdenza. Al via da subito la presentazione delle domande di pensione per quota 100, pensione anticipata e opzione donna dopo l'entrata in vigore del DL 4/2019.
Le misure su Quota 100 e Reddito di cittadinanza entreranno in vigore il 29 Gennaio 2019. Al via la pensione con 62 anni e 38 anni di contributi per il triennio 2019-2021.
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati