Non serve continuità del lavoro, ai fini della verifica del requisito di anzianità contributiva dei 90 giorni necessario per maturare il diritto alla cassa integrazione.
Alla novità viene abbinata l'esenzione Irpef delle somme corrisposte a titolo di incentivo all'esodo per il lavoratore e uno sgravio contributivo per il datore di lavoro che assume.
Potranno chiedere la proroga della durata massima della CIGS le imprese di rilevanza economica strategica con un organico superiore alle 100 unità.
La Legge di Bilancio proroga di un anno la durata degli ammortizzatori sociali in deroga nelle Aree di Crisi Complessa.  
Il Ministero del Lavoro ha dettato le regole per determinare la durata massima dei trattamenti di integrazione salariale modificati con il Jobs Act.  
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati