La proposta della Lega e del centro destra resta uno slogan elettoralmente appetibile. Ma cosa significa? E potrà essere concretamente attuato?
Dall'aumento delle pensioni minime alla proroga di opzione donna e ape sociale e alla quota 41 per tutti i lavoratori. Ecco piani dei partiti politici in vista dell’appuntamento elettorale del prossimo 25 settembre.
Berlusconi punta sull’aumento delle pensioni minime a 1.000€ al mese. Salvini e M5S alla Quota 41 per tutti i lavoratori. Più prudenza da Pd e Partiti di centro che puntano ad una flessibilità in uscita sostenibile.
Il Ministro Orlando in occasione della presentazione del 21° rapporto annuale dell'Inps. Possibile anche forme di accompagnamento all'uscita dal mercato del lavoro per rafforzare meccanismi di ricambio generazionale.
Avviato un gruppo di lavoro per raccogliere in un «libro bianco» proposte concrete di riforma tenendo conto delle prospettive del mercato del lavoro e del declino demografico.
La proposta condivisa dal Presidente dell'Inps durante il Festival del Lavoro a Bologna. «E’ un incentivo a studiare». E sul reddito di cittadinanza avverte: «le politiche attive non hanno funzionato».  
Pagina 1 di 80
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati