Coinvolti i nuclei familiari che non hanno diritto agli assegni al nucleo familiare. L'assegno ponte durerà sino al 31 dicembre 2021 in attesa dell'avvio dell'assegno unico.

Il provvedimento approvato dal Consiglio dei Ministri anticipa il decollo dell'assegno unico previsto dal 1° gennaio 2022. Assegno ponte dal 1° luglio 2021 al 31 dicembre 2021. Aumentano anche gli ANF.

In Gazzetta Ufficiale la Legge Delega contenente la riforma dei sostegni alle famiglie con figli. Definita ufficialmente la cornice normativa dell'intervento.
Lo prevede un passaggio del dl n. 30/2021 per il contrasto alla pandemia. Congedo retroattivo dal 1° gennaio 2021. Rinnovato anche il bonus baby sitting per autonomi (anche professionisti non iscritti all'INPS), personale sanitario e forze dell'ordine e lo smart working.
Le indicazioni in un documento dell'Inps. Possibile anche la concessione di un ulteriore giorno previo accordo con la madre. Congedo esteso anche ai casi di morte perinatale
Le madri che perdono l'occupazione dopo un evento di maternità possono conteggiare pienamente il periodo il congedo di maternità e parentale ai fini dell'accesso alla naspi.
Pagina 1 di 6
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.