Menu
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

ARGOMENTO: Ottava salvaguardia [Discussione Unificata]

8 salvaguardia 01/09/2017 11:53 #40708

  • giuseppe19
  • Avatar di giuseppe19
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 50
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 0
Confermo la segnalazione di Unno in effetti l'Onorevole Maria Luisa Gnecchi è una delle poche persone che si rendono disponibili per dare delle risposte verificato di persona ..
poi che lei giri la cosa al suo collaboratore che verifica con le fonti ufficiali INPS sindacato ma meglio di molti silenzi ..
i casi sono parecchi ciascuno ha una sua storia la legge sulla salvaguardia lascia ad interpretazioni ..spesso INPS interpreta in maniera restrittiva in teoria il ricorso potrebbe essere accolto come no... ci si può rivolgere al giudice del lavoro che a seconda della sede puo dare ragione oppure no .. bastava fare una legge semplice come detto in alcuni post passati..
maturazione dei requisiti pre fornero entro il 31/12/2019 per tutti poi finestra
quindi la verifica andava fatta con i contributi alla domanda piu mesi mancanti per arrivare al 31/12/2019 ma a quanto pare ciascuno ha i suoi orticelli e più complicazioni mettiamo meglio è di fatto 20000 domande sono state respinte
adesso cosa facciamo spostiamo i paletti per un'altra salvaguardia??
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.

8 salvaguardia 01/09/2017 08:38 #40698

  • mario58
  • Avatar di mario58
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 84
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
giuseppe19 ha scritto:
Ciao Mario58
quando sei in mobilità è come se fossi un dipendente statale a tutti gli effetti
il rifiutarsi di svolgere lavori socialmente utili ti esclude dalla mobilità
per cui perdi l'integrazione al reddito e relativi contributi ,
per quel che riguarda la salvaguardia in teoria se ne hai diritto devi maturare i requisiti entro i 36 mesi dalla fine mobilità è chiaro che se vieni escluso dalle liste il termine si anticipa di 8 mesi stando a quello che dici tu , non capisco perché non fui fare i lavori socialmente utili ,per lo stato sei pagato .. per cui devi sottostare alle loro regole..
o trovi un lavoro a tempo determinato o lavori socialmente utili , pensa a me che tra un anno finisco la mobilità esodato senza diritto alla pensione e senza lavoro .. io vorrei avere i tuoi problemi come molti credo..


no giuseppe,non ho problemi a svolgere quei lavori,mi secca recarmi in un altro comune,non quello di residenza,e che un figlio disoccupato senza nessuna copertura al mio posto poteva guadagnarsi l'assegno di 598 euro per fare la stessa cosa,dato che il governo con il decreto 150 del 2015 spinse proprio in quella direzione,specie per i sessantenni senza pensione e senza nessuna indennità,come te del resto,pensato apposta per non far cadere in povertà assoluta chi causa la crisi perse il lavoro e con ammortizzatori sociali esauriti.
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.

8 salvaguardia 31/08/2017 22:33 #40689

  • unno
  • Avatar di unno
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 68
  • Ringraziamenti ricevuti 16
  • Karma: 0
Salve ALPA54, c'è una persona alla Commissione Lavoro che è davvero disponibile a dare risposte. Contatti via mail l'Onorevole Maria Luisa Gnecchi, chi meglio di lei? Mi creda, non resterà deluso.
ALPA54 ha scritto:
giuseppe19,
finché non si ragiona in "termini collettivi" è difficile ottenere risultati credibili. Sembra abbastanza chiaro che ad alcune "figure" possa interessare che si viva in un ambiente di disinteresse; magari per favorire alcuni a scapito di altri che ne hanno più diritto (magari anche titolati nel rispetto delle leggi vigenti). Il fatto che nessuna fonte "autorevole" riesca a rispondere ai miei (penso) ragionevoli dubbi, mi fa pensare che non mi si voglia rispondere a riguardo!
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.

Ottava salvaguardia 18/04/2017 17:38 #36425

  • Marina1961
  • Avatar di Marina1961
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
Alla C.A. dott. Nicola 54 e moderatori tutti
A seguito della mia mail in data 02/02/2017 (forum 7^ salvaguardia) Vi scrivo perché sono venuta a conoscenza che la sede centrale di Roma ha annullato la mia pratica relativa alla 7^ salvaguardia perchè mancava un documento relativo all'accordo con cui sono stata posta in mobilità, documento questo inviato successivamente, per un riesame della pratica, dal patronato alla sede INPS di Treviso. Attualmente, però, sono ancora in attesa di una risposta definitiva. Nel frattempo come vi avevo anticipato ho fatto domanda per l'8^ salvaguardia e mi è già arrivata la lettera di accoglimento dell'istanza da parte dell'I.T.L. di Treviso anche se l'ultima parola spetta all'INPS a cui è stata mandata copia analoga. Chiedo gentilmente se questa volta possa essere quella buona vista l'amara sorpresa relativa alla pratica precedente. Questi i miei dati aggiornati alla data odierna.

data di nascita; 07/05/1961
data di accordo con cui è stato posto in mobilità; 20/10/2009 sottoscritto il 09/12/2010
data di licenziamento; 31/12/2012
data di inizio mobilità; 08/01/2013
data di fine mobilità; 08/01/2016
settimane di contributi utili al diritto al termine mobilità; 2034
data di autorizzazione alla contribuzione volontaria; 09/02/2013
settimane di contributi utili al diritto con contribuzione volontaria alla data 31/12/2016; 2083
Verbale di accordo e conciliazione sindacale ex art. 411 C.P.C.
Lettera risoluzione rapporto di lavoro
Lettera/documento accordo con cui sono stata posta in mobilità
Estratto conto certificativo al 31/12/2016: 2083 settimane di contributi
Lettera certificazione 7^ salvaguardia dell'INPS di Treviso
Lettera accoglimento istanza 8^ salvaguardia dell' I.T.L. di Treviso in data 22/03/2017
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.

Ottava salvaguardia. 26/11/2016 15:19 #32892

  • figuardi
  • Avatar di figuardi
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Gentile sig. Nicola, facendo seguito alla mia richiesta di conoscere se rientro o meno nell'ottava salvaguardia, volevo che Lei esaminasse la mia posizione.
Le ricordo la mia data di nascita che è il 09/02/1957.
Ebbene sapendo che per poter rientrare quantomeno con la quota 97,6, le sottopongo il mio quesito.
Ho cessato la mia attività lavorativa con risoluzione unilaterale con l'Ente FS in data 31/07/2009.
Fino ad allora ho accumulato di contribuzione fra servizio e aumento di valutazione 35 anni 3 mesi e 29 giorni. Come le ho detto telefonicamente, in data 01/08/2009 feci richiesta di contribuzione volontaria nel Fondo FS che mi fu accettata nel settembre del 2012. Ebbene l'INPS mi inviò un bollettino con un importo di ben 51.096,00 euro da pagare, e cioè dal 1 agosto 2009 al 31 dicembre 2012. Cosa che non feci ovviamente.
Ora Le chiedo: sapendo che per poter rientrare entro il 31/12/2017 nella salvaguardia con la quota 97,6 io dovrei sommare la mia età anagrafica che al 31 dicembre 2017 sarebbe di 60 anni 10 mesi e 22 giorni e con l'aggiunta dei contributi arriverei ad un totale complessivo di 96 anni 2 mesi e 21 giorni. Sapendo che mancano al requisito ancora 1 anno e 4 mesi, le chiedo quanto segue:
se a partire dal 1 gennaio 2017 venissi assunto fino al 31 dicembre 2017 da un qualsiasi datore di lavoro e nello stesso tempo riuscissi a richiedere all'INPS di versare almeno 4 mesi di contributi volontari, raggiungerei in questo modo la quota prefissata per andare in pensione?
In attesa di una Sua risposta, porgo distinti saluti.
Filippo
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.

Ottava salvaguardia. 09/11/2016 20:33 #32416

  • ercolani.enrico
  • Avatar di ercolani.enrico
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 901
  • Ringraziamenti ricevuti 597
  • Karma: 12
ULTIME NEWS sulla Ns/ LOTTA PER UN EQUA 8^ Salv

Il Governo Renzi non risolve DEFINITIVAMENTE il problema degli ESODATI

di Claudio Ardizio

Abbiamo lottato nel 2016 per ottenere una OTTAVA SALVAGUARDIA che fosse DEFINITIVA, che tutelasse tutti gli esodati esclusi.
Ci dicono che sarà la ULTIMA, ma non è quella GIUSTA che chiediamo e che serve.

Dei 172.000 posti iniziali FINANZIATI con 11.600 milioni , chiuse le 7 salvaguardie , restavano 42.000 posti disponibili per l’ottava, mentre ne sono stati previsti in LdS solo 27.700 , lasciando paletti e vincoli che escludono i più deboli , inventando 36, 24, 12 mesi per salvarli per varie tipologie . Mentre per tutti si doveva usare la stessa regola .

Restano pochi esodati/e ESCLUSI. Forse meno di 2 - 3.000 e li ESCLUDE un governo altezzoso che usa la RGS , il MEF e DG INPS come strumenti per mentire sui numeri e imbrogliare la volontà del legislatore , per sottrarre la funzione di legiferare al parlamento ed intervenire a gamba tesa su ITER discussione della proposte di leggi 3893 alla Camera, e con maxi emendamenti far finire in legge di stabilità il testo della ottava .
Come già ha fatto per la sesta e la settima salvaguardia.

I numeri forniti da INPS sono sempre stati gonfiati, e probabilmente con i vincoli lasceranno ancora la metà dei posti disponibili sui 27.700, ne entreranno forse 14.000 e i risparmi se li fregano.

Ultima data di nascita per una donna : per stare nella settima 30.06.1955 , per stare nella OTTAVA 28 .02.1956. Le donne esodate vengono salvate in ottava solo per otto mesi di nascita , altro che 24 mesi.
Ciò riduce il numero di soggetti salvati , creerà per l’ennesima volta un risparmio di posti e di risorse, che ruberanno dal fondo esodati perché hanno eliminato 5 frasi istitutive del comma 235 e snaturano il fondo che destina i risparmi solo a ulteriori salvaguardie.

Il Governo vuole utilizzare i risparmi come economie e per altri fini. Come lo scippo 593 milioni nel 2016 perpetrato ai danni del fondo e 1 miliardo e 485 milioni nel 2015. Hanno derubato il fondo Esodati per finanziare ammortizzatori sociali, il giubileo ,per finanziare APE : il prestito pensionistico e altri provvedimenti e rubarseli come economie !!!
Abbiamo fatto molte iniziative : mail a parlamentari e ministri , articoli su giornali , partecipazione a programmi TV e radio, presidi in tante città e a Roma il 22 aprile, 23giugno, 21 settembre, 12 ottobre , 8 novembre
Abbiamo chiesto emendamenti ai Parlamentari per migliorare la OTTAVA togliendo incrementi AdV e incrementi di età per i requisiti pensionistici per le esodate , per i mobilitati e per eliminare vincoli e paletti , ecc .
Proprio l'8 novembre abbiamo incontrato alla Camera alle ore 13 Giorgio Airaudo , Fassina Stefano , Rizzetto Walter , che ringraziamo di cuore .
Si sono impegnati a presentare emendamenti fino a giovedì 10.11 alla commissione bilancio, ma la maggioranza ed il Governo PD li boccerà .
Fassina ha presentato un emendamento al decreto fiscale n 193 AC 4110 per recuperare i 593 milioni derubati al fondo Esodati. Rizzetto Walter per togliere incrementi AdV e di età e per eliminare altri vincoli, Giorgio Airaudo per salvare i mobilitati CAI , Groundcare.
L'8 novembre abbiamo incontrato alla camera alle ore 15 30 l'On Cesare Damiano con Salvatore Cavallo collaboratore On Gnecchi , Giorgia D'errico collaboratrice On Damiano , che ringraziamo di cuore per il loro impegno, e un grande abbraccio a Marialuisa Gnecchi, chiedendo gli stessi emendamenti al gruppo PD per eliminare gli effetti nefasti per le donne e le altre richieste già inviate per eliminare paletti . Noi chiedevamo al minimo di richiedere almeno l’applicazione della finestra a 15 mesi come avviene per i quarantisti a tutte le altre categorie esodate : quotisti e vecchiaia donne .
Su questo On. Cesare Damiano è stato categorico : non sarà possibile APPROVARE TALI EMENDAMENTI . In mattinata era andato con Gnecchi al Ministero del Lavoro a trattare e avevano ottenuto assenso di Poletti , Nannicini, a presentare solo 3 emendamenti a sua prima firmaOn Damiano .
1 su mobilitati riportando data inizio mobilita da 31.12.2012 a 31.12.2014 con + 36 mesi dopo termine mobilità
2 estendere da 12 a 24 mesi la salvaguardia per il LAVORO TEMPORANEO
3 estendere da 12 a 24 mesi la salvaguardia per AUTORIZZATI A VERSARE CV , MA SENZA AVER VERSATO alcun CV
Ci ha spiegato che il MEF e RGS potrebbero ancora mettersi di traverso , quindi è UTILE consolidare queste estensioni , negoziate al MdL in mattinata.
Abbiamo chiesto di utilizzare i risparmi di opzione donna anche per le esodate senza reddito (= disoccupate) nate dopo il 28 .02.1956, se non si salveranno con OTTAVA , Damiano ha assicurato che con un suo emendamento si inseriranno le donne 4 T ( nate 57/58) e poi si proroga fino a giugno, luglio 2017 . Ciò dipende dal numero di domande che si presenteranno e andranno consumare i 2.500.000 di euro su quel capitolo di spesa.
Ci ha spiegato che la OTTAVA è ULTIMA .
CON NOSTRO GRAVE DISAPPUNTO e AMAREZZA ABBIAMO RICORDATO CHE CE LO RACCONTANO DALLA SECONDA salvaguardia e abbiamo lottato come esodati coi parlamentari , ottenendone sempre un altra .
Damiano ha scoraggiato tale possibilità .

Ora il governo, con la OTTAVA salvaguardia, lascia fuori gli altri che maturano la decorrenza pensione dopo il 31.12.2018 ( dopo i 24 mesi che sono solo 8 per le donne) .

Ne restano pochi , poche migliaia , che potevano salvare togliendo TUTTI i LIMITI .
Molti sono ancora CONDANNATI A RESTARE 6 - 7 ANNI SENZA ALCUN REDDITO E SENZA PENSIONE.

Vi erano risorse nel fondo esodati sufficienti per salvare TUTTI ma il governo Renzi ha derubato il fondo e fatto altre scelte , per soddisfare le richieste delle 3 OO SS su APE ecc .

Noi esodati abbiamo sempre lottato contro le ingiustizie della Legge Fornero che ha colpito gli esodati invece di colpire tutti gli italiani a partire dai più ricchi.

Invitiamo tutti gli esodati , i pensionati , i lavoratori e chi ci vuole sostenere a continuare a partecipare alle nostre iniziative , che sfoceranno anche in azioni legali e ricorsi al giudice del lavoro , per chiedere incostituzionalità su norme applicate RETROATTIVAMENTE a ESODATI usciti dalle Aziende con norme precedenti con ACCORDI o licenziati PRIMA di quelle leggi con norme precedenti

Questa non è una SALVAGUARDIA DEFINITIVA ,

lotteremo per una NONA SALVAGUARDIA DEFINITIVA e anche con azioni legali e ricorsi al giudice del lavoro.


per gli ESODATI d' ITALIA Claudio Ardizio

quale CoordinatoreNazionale Esodati d'Italia delegato a rappresentare 6Comitati Esodati denominati
ESODATI E PRECOCI, Bloccati NON SALVAGUARDATI, ex postali Over 2018, CONTRIBUTORI VOLONTARI - ESODATI - NON SALVAGUARDATI, ESODATI MOBILITATI di Reggio, CoRiSTA ( Comitato per la Rioccupazione Stabile Trasporto Aereo)
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.
I seguenti utenti ringraziano:: toticiba
Moderatori: giorgione, cochise, Nicola54

Pensioni Oggi

Sezioni

Speciali

Strumenti

Seguici