Menu
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

ARGOMENTO: cumulo casse professionali

cumulo casse professionali 29/03/2019 11:26 #61150

  • Wotan
  • Avatar di Wotan
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 44
  • Ringraziamenti ricevuti 12
  • Karma: 2
Nicolett ha scritto:
Wotan, 13 mesi senza introiti?...possibile?...con Enpam ormai i tempi si sono ridotti a 2-3 mesi di media, con la Sorbi hai avuto contatti telefonici?

Caro Nicolett, possibile ma vero. Quel che mi devo rimproverare è stato di aver lasciato per diversi mesi la pratica a dormire, all'inizio, tuttavia so di colleghi della mia stessa ASL, andati in pensione un paio di mesi prima di me, che comunque stanno ancora aspettando. Io dapprima ho confidato nel fatto che comunque ci voleva tempo: quando sono andato in pensione stavano ancora discutendo, INPS e Casse, su chi fosse la più bella del reame… firmata la convenzione era arrivata l’estate, passata l’estate ci ho messo un po’ a capire, presso la Sede di Benevento (perché io, residente a Napoli, sia stato destinato a Benevento, non so…), dove presumevo giacere la mia domanda, a chi esattamente rivolgermi. Quando sono arrivato all’ufficio giusto, avevano nel frattempo trasferito tutte le domande a Napoli (dove non è che la cosa funzioni meglio, sento dire, anzi), tranne la mia, hanno svegliato la mia domanda con la promessa di cominciare a “trattarla”. Una settimana più tardi, la mia domanda veniva “respinta” perché nel frattempo – l’ho capito dopo – l’INPS aveva cambiato la piattaforma e dovevo ripresentare la domanda a ENPAM. Contatto la dr.ssa Sorbi e il suo staff, ma per evitare una nuova domanda, con perdita di arretrati, ENPAM doveva ricevere da INPS una pec con la mia domanda. Torno a Benevento, finalmente viene fatta la pec, la dr.ssa Sorbi immette la mia pratica in piattaforma. Qualche giorno dopo ricevo da ENPAM una lettera, a me per conoscenza, che vuol sapere da INPS che fine ha fatto la domanda di ricongiunzione fatta nel 1992; risolvo come ho già raccontato. Dopo un po’, ritelefono alla dr.ssa Sorbi: la pratica è nuovamente ferma, ENPAM ha inserito la contribuzione relativa, INPS la sua, ma… non si trovano i contributi relativi al riscatto di laurea, o meglio ne risultano pagati la metà, anche se sull’estratto conto risultano regolarmente pagati. Torno di nuovo a Benevento: i contributi, pur risultando sull’estratto conto, non furono all’epoca trascritti da INPS (o meglio INPDAP) di Napoli, cosa che sembra succedere spesso; mi vien detto che in una pratica di pensione “normale” su una cosa del genere si sorvola, nel caso del cumulo, essendo coinvolta un’altra cassa, non si può fare. Vado all’ufficio personale della mia ASL dove mi dicono che è già venuto qualcun altro a farsi certificare l’avvenuto versamento di tutti i contributi, mi faccio rilasciare analoga certificazione e la faccio inviare a Benevento. Ora sono in attesa, magari uscirà qualche altro mostro dal passato: il messaggio, come vedi, è lungo, anche la mia odissea, come dice Kavafis, è lunga, fertile in avventure e in esperienze, ma alla fine, cercando di evitare Ciclopi e Lestrigoni, arriverò a Itaca. Almeno lo spero.
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.

cumulo casse professionali 29/03/2019 09:11 #61148

  • marioo
  • Avatar di marioo
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 85
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: 1
Il precedente post è rivolto principalmente a Nicolett, ma sono graditi consigli da chi si trova in situazioni simili
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.

cumulo casse professionali 29/03/2019 09:04 #61147

  • marioo
  • Avatar di marioo
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 85
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: 1
Sul portale INPS non c'è traccia della mia domanda, ma al call center la rintracciano. Ora la questione è un po' più complicata, scusa se scendo nei particolari.
Rispetto alla mia domanda, ENPAM aveva già inviato a INPS (e a me per conoscenza) gli elementi utili per il calcolo e la successiva proposta economica da parte di INPS; diversi mesi fa sono riuscito a strappare un appuntamento all'INPS e un funzionario mi ha detto che questa comunicazione da parte di ENPAM non si trovava ("forse sepolta sotto un mucchio di pratiche") né poteva acquisirla da parte mia. A nulla è valso un ulteriore sollecito a INPS per rintracciare la pratica. A questo punto a me interessa, perché non vi siano impedimenti al cumulo, che INPS acquisisca formalmente la mia rinuncia (anche perché verosimilmente l'esborso per la ricongiunzione sarebbe molto consistente) e a tal fine (consigliato anche dalla gent.ma dr.ssa Fabrizi di ENPAM) ho già inviato da febbraio a oggi una pec e un ulteriore sollecito a INPS comunicando la mia rinuncia e chiedendo un riscontro che attesti tale rinuncia, ma non ho a tutt'oggi (direi naturalmente) ricevuto risposta. Tra l'altro non sono riuscito a ottenere un appuntamento con un funzionario qui a Palermo (si chiede solo tramite call center che me l'ha negato).
Non credo di chiedere molto: solo la formalizzazione della mia rinuncia, ma l'INPS (almeno qui a Palermo) è un muro: anche per accedere agli uffici di primo livello, che comunque spesso non rispondono nel merito, occorre prenotare (con parecchie difficoltà).
Sto meditando altre azioni e desidererei consigli da te e dall'Associazione.
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.

cumulo casse professionali 29/03/2019 00:39 #61144

  • calacoticcio
  • Avatar di calacoticcio
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 71
  • Ringraziamenti ricevuti 21
  • Karma: 1
Nicolett ha scritto:
Wotan ha scritto:
Io avevo completamente dimenticato di aver fatto domanda di ricongiunzione onerosa ex lege 45/90 all’INPS, nel 1992, insieme alla domanda di riscatto anni di laurea e tirocinio. Anche per me ENPAM, diventato grazie ai prodigi della piattaforma, mio Ente istruttore per il Cumulo, ha chiesto ad INPS cosa fosse stato della mia domanda. Ho dovuto, tramite il mio patronato, mettere in moto una macchina complessa: io risiedo in provincia di Napoli, la mia pratica cumulo è a cura della sede di Benevento, il mio fascicolo INPS, come pare per tutti gli exINPDAP, è a Roma. Recuperato il fascicolo personale, è stata trovata una lettera dell'INPS che all’epoca – nel 2002, dodici anni(!) dalla mia domanda – respingeva la mia richiesta, essendo gli anni di quota B ENPAM, su cui verteva la ricongiunzione (per la quota A non si è mai potuta fare), già coperti da contribuzione INPS. Così, bene o male, ho risolto… per ora, visto che l’odissea continua e al 1° aprile saranno tredici mesi senza stipendio e senza pensione.

Wotan, 13 mesi senza introiti?...possibile?...con Enpam ormai i tempi si sono ridotti a 2-3 mesi di media, con la Sorbi hai avuto contatti telefonici?

Ragazzi...si fa per dire..non abbiate timore ...chiedere è lecito rispondere è cortesia.
La dott.ssa Sorbi e tutti del suo ufficio sono competenti e disponibili.
Non abbiate timore.
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.

cumulo casse professionali 28/03/2019 23:31 #61141

  • Nicolett
  • Avatar di Nicolett
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 802
  • Ringraziamenti ricevuti 229
  • Karma: 10
Wotan ha scritto:
Io avevo completamente dimenticato di aver fatto domanda di ricongiunzione onerosa ex lege 45/90 all’INPS, nel 1992, insieme alla domanda di riscatto anni di laurea e tirocinio. Anche per me ENPAM, diventato grazie ai prodigi della piattaforma, mio Ente istruttore per il Cumulo, ha chiesto ad INPS cosa fosse stato della mia domanda. Ho dovuto, tramite il mio patronato, mettere in moto una macchina complessa: io risiedo in provincia di Napoli, la mia pratica cumulo è a cura della sede di Benevento, il mio fascicolo INPS, come pare per tutti gli exINPDAP, è a Roma. Recuperato il fascicolo personale, è stata trovata una lettera dell'INPS che all’epoca – nel 2002, dodici anni(!) dalla mia domanda – respingeva la mia richiesta, essendo gli anni di quota B ENPAM, su cui verteva la ricongiunzione (per la quota A non si è mai potuta fare), già coperti da contribuzione INPS. Così, bene o male, ho risolto… per ora, visto che l’odissea continua e al 1° aprile saranno tredici mesi senza stipendio e senza pensione.

Wotan, 13 mesi senza introiti?...possibile?...con Enpam ormai i tempi si sono ridotti a 2-3 mesi di media, con la Sorbi hai avuto contatti telefonici?
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.

cumulo casse professionali 28/03/2019 23:28 #61140

  • Nicolett
  • Avatar di Nicolett
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 802
  • Ringraziamenti ricevuti 229
  • Karma: 10
marioo ha scritto:
Chiedo a Nicolett o a chi eventualmente ha avuto esperienze simili quanto segue.
Ho presentato anni fa una domanda di ricongiunzione (onerosa ENPAM/INPS) di cui non ho più avuto notizie. ENPAM mi riferisce che per la pensione in cumulo ha necessità di ricevere da INPS (e non da me) la comunicazione della rinuncia. Ho quindi inviato a INPS due solleciti comunicando la rinuncia e chiedendo un'attestazione. Leggo ora un articolo su doctor news in cui, con mio stupore, si dice che per il cumulo non bisogna avere in atto una "richiesta di ricongiunzione di contributi". Ringrazio chi potrà rispondermi.

Mario, hai visto sul portale Inps, con PIN dispositivo se ci sono tracce della tua richiesta di ricongiunzione?
Per scrivere o rispondere e' necessario registrarsi al sito.
Moderatori: giorgione, cochise, Nicola54

Pensioni Oggi

Sezioni

Speciali

Strumenti

Seguici