Menu

In Gazzetta Ufficiale la Legge di Bilancio per il 2021. Ecco il testo

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge n. 178/2020 che prevede numerosi interventi su welfare e lavoro. Il provvedimento sarà in vigore dal 1° gennaio 2021.

È stata pubblicata ieri in Gazzetta Ufficiale (GU Serie Generale n.322 del 30-12-2020 - Suppl. Ordinario n. 46) la Legge n. 178/2020 contenente il Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e il bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023. Il provvedimento, come anticipato nei giorni scorsi, contiene numerose misure sul fronte del lavoro e del welfare per sostenere l'occupazione e contrastare gli effetti economici della pandemia da covid-19 (nuovi esoneri contributivi, proroga delle integrazioni salariali con causale covid-19 e blocco dei licenziamenti per motivi economici sino al 31 marzo 2021).

Sul fronte previdenziale va segnalata la proroga dell'opzione donna e dell'ape sociale nel 2021, la proroga del contratto di espansione e dell'isopensione oltre che l'approvazione della nona salvaguardia per i lavoratori cd. esodati. Nel testo ci sono anche altre misure dedicate all'amianto, il rifinanziamento degli indennizzi per la cessazione definitiva dell'attività commerciale, il riconoscimento dell'annualità piena a fini pensionistici anche per i lavoratori in regime di part-time verticale.

Il testo definitivo è disponibile nel link sottostante (formato pdf)

Segui su Facebook tutte le novità su pensioni e lavoro. Partecipa alle conversazioni. Siamo oltre cinquantamila

Documenti: Il testo della Legge n. 178/2020 (legge di bilancio per il 2021)

Torna in alto

Pensioni Oggi

Sezioni

Speciali

Strumenti

Seguici