Il supplemento di pensione è una prestazione erogata dall'Ente Previdenziale, su richiesta del pensionato, necessaria a calcolare tutti i periodi di contribuzione versati successivamente la decorrenza della pensione. Nella gestione autonoma, dove i contributi sono pagati con cadenza trimestrale tavolta può essere opportuno una ricostituzione al supplemento.
I chiarimenti in un documento dell'Inps. In caso di respingimento della domanda di disoccupazione agricola per prevalenza di attività non agricola l'interessato può chiederne la trasformazione in Naspi a condizione che questa sia stata presentata entro 68 giorni dalla cessazione del rapporto lavorativo. 
Le prestazioni economiche di malattia per i coloni agricoli restano agganciate ai salari medi convenzionali determinati per ciascuna provincia. 
I chiarimenti in un documento dell'Inps. Anche i dottori agronomi e forestali potranno essere delegati dal datore di lavoro agricolo alla rappresentanza nei confronti dell'Inps. 
Raggiunta l'intesa tra parte datoriale e parti sociali. Gli agricoli vedranno un incremento del salario contrattuale dell'1,7% dal prossimo 1° luglio 2018.
L'Inps riepiloga le modalità di accesso allo sgravio contributivo per le imprese agricole coinvolte in calamità naturali o eventi eccezionali. Sgravio sino al 50% della contribuzione dovuta per 12 mesi.
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati