La Manovra 2022 estende a tutto il 2022 l’esenzione ai fini IRPEF e delle relative addizionali, prevista già per gli anni dal 2017 al 2021, per i redditi dominicali e agrari relativi ai terreni dei coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali (IAP) iscritti nella previdenza agricola. L’agevolazione, ricorda l’Agenzia delle Entrate, si applica non solo ai terreni posseduti e condotti ma anche a quelli presi in affitto.
I chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate dopo le modifiche contenute nella Manovra 2022. Per le spese sostenute nel corso del 2022 la detrazione si riduce al 60%. Invariate le altre caratteristiche dell'agevolazione.
L'Agenzia delle Entrate detta le istruzioni applicative sulla proroga dell’incentivo previsto nella legge di bilancio 2022. Nel 2022 scende a 10mila euro e nel biennio 2023-2024 a 5mila euro.
La Manovra 2022 ridisegna i contorni dell’agevolazione fiscale rivolta ai giovani locatari, innalzando l’età richiesta dai 30 ai 31 anni non compiuti, estendendo il periodo di fruizione del beneficio da 3 a 4 anni, accordandolo anche per l’affitto di una stanza e non solo. L'Agenzia delle Entrate con la Circolare n. 9/E/2022 sui bonus edilizi riepiloga le novità introdotte dalla L.n.234/2021.
I chiarimenti in un documento dell'Inps in merito alle 52 settimane di CIGS nel biennio 2022-2023 previste dalla legge n. 234/2021. Destinatarie del trattamento solo le aziende che rientrano nel nuovo perimetro della CIGS dal 1° gennaio 2022.
I chiarimenti forniti dal Ministero del Lavoro in merito all’intervento straordinario di integrazione salariale per processi riorganizzazione e situazioni di particolare difficoltà economica introdotto dalla legge di bilancio 2022.
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati