I chiarimenti in una circolare dell'Istituto Assicuratore. Aumenti dello 1,9% con decorrenza dal 1° luglio 202
I chiarimenti in una circolare dell’Istituto Assicuratore. I nuovi importi, adeguati alla rivalutazione delle rendite dell'1,9% stabilita con decreto 106/2022 del ministero del lavoro restano validi nel periodo dal 1° luglio fino al 30 giugno 2023.
I nuovi importi sono fissati in un decreto del Ministero del Lavoro. Per gli eventi del corrente anno la prestazione sale da un minimo di 6.000 euro fino a un massimo di 22.400 euro.
I chiarimenti dell’Inail in merito alla «rete d'impresa». Denunce di infortunio e malattie professionali così come l’autoliquidazione dei premi sono a carico dell’azienda individuata come referente.
L'avvertimento della Corte Costituzionale è rivolto al legislatore affinché delinei i contorni della figura del cd. caregiver e delle relative tutele.
Nota dell’Istituto Assicuratore in merito alla novità contenuta nel dl n. 36/2022 in vigore da oggi.  L’istituto assicuratore è stato inserito tra i creditori pubblici qualificati che attivano un'allerta segnalando alle imprese insolventi la possibilità di accedere alla composizione negoziata della crisi.
Pagina 1 di 13
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati