× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Domanda Opzione Donna rifiutata dall'INPS a causa del passaggio al Contributivo

25/10/2021 17:40#74530 da cochise
Ho il sospetto che la mail non sia stata letta oppure, mi auguro di no, non compresa.
Per chi ha avuto risposta sarebbe opportuno rispondere, cercando di evidenziare che si attende risposta specifica al quesito posto e non un generico interessamento ad eventuale proroga opzione donna.

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it
Ringraziano per il messaggio: Sere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2021 17:34#74529 da Nicolettaa
Ciao a tutti/e,
Ho scritto anche io alla Guerra...speriamo ci aiuti...
Buona serata
nicoetta

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2021 17:20#74528 da Opzionedonnanegata
Questa la mail inviata  alla dottoressa Guerra  OPZIONE DONNA NEGATA A CHI HA RISCATTATO LA LAUREA COL SISTEMA AGEVOLATO ADERENDO AL CONTRIBUTIVOCol riscatto “agevolato” della laurea c’è l’obbligo di aderire al sistema di liquidazione della pensione con metodo contributivo. La scelta, una volta che si è pagato, è irreversibile.All’inizio il riscatto agevolato è stato inteso da tutti (CAF, Sindacato, giornali) avere scadenza al 31 dicembre 2021. INPS ha chiaritosolo il 13 maggio 2021 con messaggio n. 1921 che Il riscatto “agevolato” NON ha scadenza nel 2021, ma vale anche per gli anni a venire.Alcune donne, interessate a esercitare l’opzione donna nel corso del 2020 perché aventi già il requisito dell’età (58 anni se dipendenti private o 59 anni se dipendenti pubbliche), o interessate a esercitarladopo il 2020 (se rinnovata), hanno dunque riscattato la laurea con il sistema agevolato.Ora, quelle donne, si vedono e - se rinnovata opzione donna - si vedranno respingere da INPS la domandaIN QUANTO UNA SUCCESSIVA RICHIESTA DI OPZIONE DONNA SAREBBE UN’OPZIONE A UN SISTEMA (CONTRIBUTIVO) IN CUI LA RICHIEDENTE E’ GIA INSERITA DA PRECEDENTE DOMANDA DI RISCATTO DELLA LAUREASi tratta di uno sbarramento chePRECLUDE A VITA alla donna di accedere a “opzione donna”.In sostanza si paga il riscatto della laurea per essere obbligati a lavorare o sino alla vecchiaia o sino alla maturazione dei 41 anni e 10 mesi. Di fatto è una negazione dell’opzione che si vorrebbe garantirealle donne.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2021 14:48#74526 da Opzionedonnanegata
L'oggetto della mail era: opzione donna negata per passaggio a contributivo. Il testo era la nota sintetica che  vi ho inoltrato qualche giorno fa. Nel presentare la nota che spiega il pasticcio e il seguente empasse l'ho semplicemente ringraziata per quanto sta facendo per il rinnovo opzione donna   

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2021 13:59#74525 da cochise
In pratica ha detto il nulla assoluto. Bisogna focalizzare l'attenzione SOLO sul problema specifico e chiedere risposta chiara e mirata al problema esposto e non anche eventuali richiami a proroga opzione donna

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/10/2021 13:33#74524 da Sere
Buongiorno a tutti. Ho inviato adesso anch'io una mail alla dott.ssa Guerra.
Vi segnalo un altro contatto : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Speriamo bene!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2021 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.