Menu

La Pensione Anticipata Contributiva

Il dizionario di Pensioni Oggi
 
Che cos'è: La pensione anticipata contributiva è una ulteriore possibilità di pensionamento anticipato per quei lavoratori il cui accredito contributivo sia successivo al 31.12.1995.

I lavoratori iscritti al sistema pensionistico dal 1° gennaio 1996 hanno un'altra possibilità di uscita rispetto alla pensione di vecchiaia e alla pensione anticipata.

Questi lavoratori, il cui assegno è tutto calcolato con il metodo contributivo, possono andare in pensione a 63 anni (a cui bisogna aggiungere la stima di vita) con un requisito contributivo effettivo di almeno 20 anni, a condizione che l'assegno pensionistico sia di almeno 2,8 volte l'importo dell'assegno sociale (pari dunque a circa 1.250 euro per il 2014).

Detto importo è annualmente rivalutato sulla base della variazione media quinquennale del prodotto interno lordo (PIL) nominale, appositamente calcolata dall'Istituto nazionale di statistica (ISTAT), con riferimento al quinquennio precedente l'anno da rivalutare. In occasione di eventuali revisioni della serie storica del PIL operate dall'ISTAT i tassi di variazione da considerare sono quelli relativi alla serie preesistente anche per l'anno in cui si verifica la revisione e quelli relativi alla nuova serie per gli anni successivi. Il predetto importo mensile non può in ogni caso essere inferiore, per un dato anno, a 2,8 volte l'importo mensile dell'assegno sociale stabilito per il medesimo anno.

Ai fini del computo dei 20 anni di contribuzione “effettiva” è utile solo la contribuzione effettivamente versata (obbligatoria, volontaria, da riscatto) con esclusione di quella accreditata figurativamente a qualsiasi titolo. Dal 2016, anche per questi lavoratori ci sarà un innalzamento del requisito anagrafico, dovuto all'adeguamento della speranza di vita.

I Requisiti per la pensione anticipata contributiva

La seguente tabella mostra l'evoluzione dei requisiti anagrafici per il conseguimento della pensione in base ai futuri adeguamenti alla stima di vita.

Torna in alto

Articoli Correlati

Pensioni Oggi

Sezioni

Speciali

Strumenti

Seguici