Notizie

Notizie

Se è stato raggiunto il requisito di 35 anni di contributi entro il 31 dicembre 2023. I chiarimenti in un documento dell’Inps dopo lo stanziamento di ulteriori risorse nella legge di bilancio 2024.
I chiarimenti in una nota dell'INPS a seguito del positivo andamento delle domande e della contribuzione riscossa per il finanziamento della prestazione. Via libera alle domande presentate sino al 31 30 aprile 2024.
La Consulta ha dichiarato parzialmente incostituzionale la norma che obbliga la restituzione integrale della Naspi liquidata in anticipo in caso di rioccupazione con lavoro subordinato se l’attività d’impresa è fallita per causa di forza maggiore.
I chiarimenti in un documento dell'Inps. Operativo il recupero del beneficio a valere sulle risorse stanziate per il 2022. Conguaglio entro il 16 agosto 2024.
I chiarimenti in un documento dell’Inps dopo l’entrata in vigore della riforma del lavoro sportivo. Via libera alla fruizione della Naspi per i lavoratori subordinati, professionisti o dilettanti, e della Dis-Coll per i dilettanti titolari di un rapporto di collaborazione coordinata e continuativa.  
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati