Lavoro

Lavoro

Adottato dal Ministero del Lavoro in Decreto che definisce le nuove norme sul lavoro agile contenute nel decreto Semplificazioni. Saranno applicabili anche agli accordi «stipulati o modificati» dal 1° settembre.
La fotografia scattata dall'osservatorio del Polo Unico Malattia dell'Inps. Nel I semestre dell’anno 2022 sono arrivati complessivamente 19,8 milioni di certificati, il 76,1% dal settore privato, con un incremento complessivo rispetto allo stesso periodo del 2021 pari a +60,5%.
Adottato il decreto interministeriale Lavoro-Economia-Trasporti che fissa le modalità di erogazione del buono. Domande entro il 31 dicembre a favore di studenti, pensionati e lavoratori con un reddito non superiore a 35mila euro nel 2021.
Da luglio a dicembre 2022 tutti i lavoratori dipendenti, con eccezione del settore domestico, con reddito lordo annuo fino a 35 mila euro potranno contare su stipendi mensili più alti, merito della riduzione dei contributi previdenziali del 2%.  
I chiarimenti in una nota dell’Istituto Assicuratore. Sino al 31 dicembre 2023 resta salva la disciplina Inpgi ancorché i premi assicurativi sono incamerati dall’Inail.
I chiarimenti dell’Ispettorato del Lavoro in merito alle coordinate dei nuovi obblighi previsti dal dlgs n. 104/2022 in vigore dal 13 agosto. Sanzionabili le famiglie che non consegnano il contratto alla colf prima dell’inizio del rapporto di lavoro.
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati