Lavoro

Lavoro

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge n. 106/2021 si chiude definitivamente la conversione del decreto sostegni bis. Ecco le principali novità in materia di welfare.
Il ministero del lavoro ha emanato tre decreti, di concerto con il ministero dell'economia, con cui trasferisce al Fondo solidarietà bilaterale dell'artigianato (Fsba) 130.438.776,93 euro, stanziati con i provvedimenti per fronteggiare l'emergenza Covid-19.
I chiarimenti in un documento INPS dopo la conversione in legge del decreto sostegni bis. Per il trattamento integrativo della CIGS i cui termini siano scaduti durante l'emergenza sanitaria da COVID-19.
L'ammortizzatore sociale decollerà dal 1° gennaio 2022 ed erogherà un indennizzo per un massimo di sei mesi pari al 75% del reddito medio mensile conseguito dal 1° gennaio dell'anno precedente alla domanda.
In Gazzetta il Decreto del Ministero del Lavoro che consente di suddividere l'importo dell'RdC per ciascun membro maggiorenne
Nota dell'Istituto di Previdenza sui flussi contributivi nel primo semestre 2021.
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.