Lavoro

Lavoro

Nota stampa dell’Istituto di Previdenza in merito all’andamento della campagna di pagamento del bonus contro il «caro energia». Al via ora le liquidazioni per domestici e le altre categorie
I chiarimenti in un documento dell’Inps. Tutele prorogate di due anni senza soluzione di continuità per i lavoratori privi di altri ammortizzatori sociali fuori dal rapporto di lavoro.
I chiarimenti in una nota dell’Inl in merito ai nuovi obblighi imposti dal dlgs n. 104/2022. Possibile consegnare ai lavoratori la «CO» e mettere a disposizione in azienda una copia del Ccnl applicato.
I chiarimenti in un documento dell’Inps. Le imprese potranno contare su altre 26 settimane di cassa integrazione ordinaria per gestire gli effetti della guerra scoppiata in Ucraina. Stop anche al contributo addizionale per i settori più esposti.
I nuovi importi sono fissati in un decreto del Ministero del Lavoro. Per gli eventi del corrente anno la prestazione sale da un minimo di 6.000 euro fino a un massimo di 22.400 euro.
C’è tempo sino al 30 novembre 2022. Il bonus spetta ai lavoratori dipendenti del settore privato che nel 2021 abbiano raggiunto il periodo massimo indennizzabile a titolo di malattia.
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati