Lavoro

Lavoro

I chiarimenti in una circolare dell'Istituto Assicuratore. Da febbraio gli aumenti retroattivi del 4,9% a partire dal 1° gennaio 2021 per effetto della rivalutazione extra decennale prevista dalla legge n. 46/1981.
I chiarimenti in una nota dell'Istituto di Previdenza. Il datore di lavoro che provvede al versamento delle ritenute entro tre mesi dalla notifica della contestazione della violazione non sarà punibile con la sanzione penale né assoggettabile alla sanzione amministrativa.
Lo prevede il testo della legge di bilancio 2022 all'esame del Parlamento. Dal 2022 la misura in scadenza a fine anno viene resa permanente. Inoltre viene confermato che il padre potrà astenersi per un ulteriore giorno, in accordo con la madre e in sua sostituzione in relazione al periodo di astensione obbligatoria spettante a quest’ultima.
Lo prevede un passaggio della legge di bilancio. Rinnovato anche per il prossimo anno lo sgravio biennale per i coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli che si iscrivono per la prima volta all'INPS ed hanno meno di 40 anni.
Dal 26 maggio 2021 più tutele per i lavoratori a tempo determinato, subordinati o autonomi. I chiarimenti in un documento INPS che recepisce la riforma contenuta nel dl n. 73/2021 (cd. decreto sostegni bis).
I chiarimenti in un documento dell'INPS dopo la novella contenuta nel dl n. 146/2021. Ok alle ultime 13 settimane di CIGD e ASO e 9 settimane di CIGO per le imprese tessili. 
© 2021 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.