Lavoro

Lavoro

Dietrofront dell'Istituto di Previdenza circa le nuove modalità per accedere ai servizi online. Un mese in più prima della dismissione definitiva del PIN per aziende e consulenti. 
Al 31 luglio 2021 le riscossioni da entrate contributive dell’Inps sono state pari a € 120.577 mln, con incremento di € 8.423 mln (+7,51%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Si conclude il periodo di transizione verso i nuovi strumenti di autenticazione digitale. Gli utenti impossibilitati all'uso delle nuove modalità di accesso potranno delegare un'altra persona di propria fiducia.
Cinque nuovi trattamenti fruibili dal 1° luglio sino al 31 dicembre 2021 senza contributo addizionale ma con permanenza del divieto di licenziare.
I chiarimenti in un documento dell'INPS dopo gli adeguamenti retributivi contenuti nel CCNL siglato lo scorso 19 dicembre 2018. 
Via libera alla ripartizione di 323 milioni di euro alle regioni che potranno essere parzialmente destinati anche per il finanziamento di ulteriori 12 mesi di cassa integrazione guadagni in deroga (Cigd) nel 2021.
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.