Approfondimenti

Approfondimenti

Il nostro ordinamento prevede una serie di benefici pensionistici e assistenziali significativi in favore delle vittime degli eventi terroristici e delle stragi di tale matrice
Dal 2017 i lavoratori che hanno contributi in diverse gestioni previdenziali possono cumulare i periodi assicurativi al fine di conseguire la pensione di vecchiaia o anticipata senza dover ricorrere alla ricongiunzione onerosa.
La quota A identifica quella parte di pensione, calcolata secondo il sistema retributivo, relativa alle anzianità contributive maturate dal lavoratore sino al 31 dicembre 1992.
Ricongiunzione, totalizzazione e cumulo dei periodi assicurativi. Una guida aggiornata per comprendere gli strumenti giuridici per valorizzare la contribuzione mista ed anticipare l'uscita.
La pensione di inabilità è una prestazione economica, erogata a domanda, in favore dei lavoratori per i quali viene accertata l’assoluta e permanente impossibilità di svolgere qualsiasi attività lavorativa.
L’istituto consente ai dipendenti pubblici di permanere in servizio sino a 70 anni qualora non abbiano raggiunto i requisiti contributivi per ottenere la pensione di vecchiaia.
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.