Menu
Aggiornata la mappa contenente i codici per decodificare i trattamenti assistenziali e previdenziali erogati dall'Inps.

Disponibile in allegato la mappa aggiornata con i codici categoria e numerici relativi alle pensioni erogate dall'Inps nel 2017. I codici, com'è noto, identificano le varie prestazioni assistenziali e previdenziali erogate dall'Istituto all'indomani dell'assorbimento della gestione Inpdap ed Enpals avvenuta con il decreto legge 201/2011.

Si tratta di un database utile per conoscere la classificazione della propria pensione o per, eventualmente, decodificare il codice attribuito dall'Inps ad una specifica prestazione risalendo al tipo di trattamento che viene erogato. Le prestazioni sono infatti ordinate a seconda del fondo erogante (assicurazione generale obbligatoria, gestioni speciali dei lavoratori autonomi, gestione separata, fondi esclusi dell'AGO) e della tipologia di trattamento (pensioni di vecchiaia o di anzianità, pensioni di invalidità, prestazioni ai superstiti, eccetera). Abbinata a ciascuna prestazione c'è infatti una sigla (VO, IO, SO eccetera) che identifica il tipo di trattamento erogato dall'Inps. 

In molti casi i codici si riferiscono a fondi ormai confluiti all'interno dell'Inps come quelli gestiti dall'Inpdap che includevano le Casse Enti Locali, Cassa Stato, Insegnanti, Sanitari e ufficiali giudiziari (CPDEL, CTPS, CPI, CPS e CPUG) e il Fondo ENpals che gestiva le pensioni dei lavoratori dello spettacolo e degli sportivi professionisti. Si tratta di codici da addetti ai lavori ma con i quali sempre più spesso il normale cittadino è destinato a confrontarsi per conoscere meglio la propria posizione previdenziale.  

Torna in alto

Articoli Correlati

Pensioni Oggi

Sezioni

Speciali

Strumenti

Seguici