Notizie

Notizie

Aggiornati dall'Inps gli importi delle prestazioni contro la disoccupazione involontaria (Naspi, Dis-Coll, Alas, ISCRO) e la cassa integrazione guadagni (CIGO, CIGS, CISOA) e l'assegno di integrazione salariale corrisposto dal FIS.
L'Istituto recepisce l'aumento del 5,4% dell'inflazione adeguando la contribuzione minima da versare per la copertura di un anno intero ai fini pensionistici. Quest'anno la gestione imbarca anche il lavoro sportivo dilettante se i compensi splafonano la franchigia minima di 5.000€ annui.
Il contributo previdenziale garantisce copertura assicurativa per la pensione, la maternità, la disoccupazione, gli assegni al nucleo familiare, nonché l'assicurazione contro gli infortuni e le malattie professionali.
I chiarimenti in un documento dell’Inps. Neutralizzati ai fini della concessione della disoccupazione agricola gli effetti della mancata prestazione lavorativa per gli operai agricoli coinvolti negli eventi alluvionali nel 2023 in Emilia Romagna.
Chiarimento Inps dopo l’adeguamento del Fondo territoriale intersettoriale della Provincia Autonoma di Trento alla legge n. 234/2021 in materia di ammortizzatori sociali. Assegno di integrazione salariale a carico del Fondo anche per le aziende che impiegano meno di cinque dipendenti.
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati