Notizie

Notizie

Lo stabilisce un decreto del ministero del lavoro con il quale viene recepita una proposta dell’Istituto Assicuratore per rendere più proporzionali le sanzioni
Il Ministero del Lavoro aggiorna le linee guida dei Progetti di Utilità Collettiva destinati, a partire dal 1° gennaio 2024, ai beneficiari dell’Assegno di Inclusione (Adi) o del Supporto per la Formazione e il Lavoro (Sfl).
Siglata la consueta intesa al Ministero del Lavoro con le associazioni di categoria per adeguare i minimi retributivi da corrispondere nei confronti dei lavoratori domestici nel 2024.
Attivate dall’Inps le convenzioni con i Caf per lo svolgimento delle attività di assistenza ai cittadini per l’assegno di inclusione e il supporto formazione e lavoro.
I chiarimenti in un documento dell'Ente di Previdenza dopo la fissazione dei nuovi tassi di interesse da applicare a partire dal 1° gennaio 2024. Il tasso scende al 2,5% dal precedente 5%.
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati